Una cantonata all'Argan: Strisce depilatorie viso e bikini - Depilzero -


Ciao ragazze/i,
oggi volevo mostrarvi l'ultimo mio acquisto in merito a cerette viso, uscito qualche mese fa sul mercato: le Strisce depilatorie viso e bikini all'Olio di Argan di Depilzero.



Pro: nessuno
Contro: è aggressiva, mi ha fatto allergia e non strappa bene
Reperibilità: in tutti i supermercati, Ipersoap, Acqua & Sapone, Tigotà e Upim
Prezzo: € 4,99 per una confezione da 20 strisce
INCI: Triethylene glycol rosinate, Glyceryl rosinate, Cera alba, Parfum, Argania spinosa kernel oil, Ricinus communis oil, Linalool, Coumarin, Alpha-isomethyl ionone, Citronellol, CI 15985

Purtroppo questo prodotto che prometteva bene non fa per me.
Sono solita depilarmi i baffetti a casa da anni e ho provato tantissime cerette da supermercato: anni fa avevo avuto uno spiacevole episodio di allergia in seguito all'utilizzo di una ceretta Veet, così mi ero lanciata sulla marca Depilzero con la quale mi sono sempre trovata bene fino a circa un anno fa quando l'allergia è rispuntata.


Forse hanno cambiato le formulazioni?

Dopo questi episodi spiacevoli ho sempre acquistato Lycia e Geomar con le quali mi trovo divinamente.
Giracchiando da Upim qualche mesetto fa non ho potuto fare a meno di notare queste nuove strisce depilatorie viso e bikini di Depilzero con una formulazione differente e arricchita di Olio di Argan. Presa dalla curiosità mi sono convinta all'acquisto nonostante il prezzo esca un pochino dai miei standard.
Al primo utilizzo l'allergia è comparsa, per essere sicura l'ho provata un'altra volta ma lo sfogo è ritornato quindi purtroppo la colpa è proprio di queste strisce viso.
A parte questo che è un problema soggettivo che dipende solo ed esclusivamente da me, ho trovato lo strappo un po' troppo aggressivo e poco efficace per i miei gusti.
La modalità di utilizzo è classica: si scalda la striscia di cera tra le mani o sul termosifone e dopo averla separata la si applica sulla parte interessata per eseguire uno strappo deciso e contro pelo.
Io non strappo mai più di una volta sulla stessa parte perché ho la pelle troppo delicata, al limite rifinisco dopo con una pinzetta.
La prima volta che l'ho utilizzata dopo pochi giorni avevo già la ricrescita quindi probabilmente lo strappo non era stato poi così efficace.
La sensazione immediata di normale bruciore è più forte rispetto a quella che provo utilizzando le altre cerette.
Come sempre, al posto di utilizzare le salviette post-depilazione in dotazione nella confezione, composte per la maggior parte da Paraffina liquida, per rimuovere i residui di cera e contrastare la comparsa dei brufoletti da strappo utilizzo un pochino di olio vegetale (che uso per struccarmi) e dopo averlo rimosso velocemente applico un mix di pasta all'ossido di zinco e gel d'aloe.
Non ho avuto nessun brufoletto neanche in questo caso, solo gli sfoghi dati dall'allergia ai lati della bocca e nella parte compresa tra la bocca e il naso.


Spero di esservi stata utile



 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics