Lancome palette mes incontournables de parisienne

La palette Lancome Mes Incontournables de Parisienne della collezione autunnale in collaborazione con la parigina Caroline de Maigret ha decisamente fatto breccia nei cuori di appassionate e collezioniste per la sua versatilità e con il suo look francese, timeless e chic.

Tutto ciò di cui una parigina ha bisogno

All’interno della Multipalette troviamo quattro ombretti sui toni del marrone, perfettamente in linea con i Must per questo autunno/inverno, tre ombretti matt utilizzabili per il trucco delle sopracciglia, il blush in crema rosato, l’illuminante utile per il trucco occhi e viso e due pennelli doppi con applicatore ombretto, sfumatura, eyeliner e sopracciglia, pettine per ciglia e sopracciglia.

L’aspetto esterno della palette è unico: ecopelle per un look moderno Moleskine-like molto furbo, che strizza l’occhio alle più classiche ma anche alle trasgressive che non amano le cose troppo fanciullescamente femminili e desiderano avere appeal più rock!

In questo prodotto è riassunta la visione di bellezza francese senza tempo: naturale, semplice, elegante.

I colori proposti sono il più universale possibile, rendendo questa palette una TMP (TravelMultiPalette) perfetta per ogni occasione! Mi è talmente piaciuta che ho regalato la Palette Lancome Mes Incontournables de Parisienne anche alla collega e amica Laura Portomeo. Lei, essendo un’entusiasta del make-up almeno quanto me, ha voluto subito metterla alla prova su di me.
Un trucco del genere rende alla perfezione l’idea anche di ciò che Laura insegna ai suoi famosi Corsi di Self Make-up, dove spiega come valorizzare il proprio viso personalizzando il proprio look!

Ecco il risultato:

Laura ha per prima cosa corretto leggermente la forma del mio occhio allungandolo, portando la linea di matita sfumata leggermente laterale in direzione della tempia e, dopo aver creato la forma a matita, ha usato tre degli ombretti facendo particolare attenzione a scaldare la piega con il marroncino rosato matt, che ha poi utilizzato anche per il trucco delle sopracciglia. La base, molto leggera, è stata creata usando i nuovi ULTRA HD di Make Up For Ever e la polvere minerale MAC. Poco correttore e un tocco di blush in crema sulle gote. Per le labbra un colore estremamente naturale e neutro.

Se non è completamente vero, forse!, che Lisa Eldridge mi venderebbe qualunque prodotto make-up è sicuramente vero che la Multipalette Lancome Mes Incontournables de Parisienne è davvero una palette ben bilanciata e studiata per diventare il nuovo Must Have: really a good job, Lisa!!

Kit uniqa sun benvenuto settembre

L’estate sta finendo, ma qualche scaltro ha riservato le ferie per il mese più bello, quello appena iniziato: Settembre!

Parliamo quindi di kit Uniqa SUN completo e semplice da portare con sé in viaggio, in grado di proteggere dai danni del sole permettendo di godersi questo mese stupendo. Non smetterò mai di ripetere, comunque, che le protezioni solari vanno usate tutto l’anno e sono fondamentali anche durante le settimane bianche o le ferie in posticini caldi anche in mesi non propriamente estivi. In queste occasioni, infatti, la pelle viene sottoposta a stress ossidativo intenso e da questo va protetta.

Uniqa Sun propone un kit solare composto da protezione e doposole in comode monodosi composte di pura vitamina E.

Uniqa SUN, Crema solare uniqa sun, doposole uniqa sun, fattori protezione solare, sole settembre, creme solari, vitamina e, doposole, scottature, protezione solare

La strategia si compone di due fasi: la prima, applicabile su corpo e viso durante l’esposizione al sole, è una crema solare spray molto comoda e priva di metalli pesanti, ricca di vitamina E, olio di Argan e di Jojoba, disponibile in tre fattori di protezione (Bassa – Spf>10 – Media – Spf>20 – Alta Spf>30).
Io sconsiglio sempre di utilizzare le protezioni basse, ritenute da molti esperti poco utili e potenzialmente dannose anche su pelli di colore scuro e fototipo alto.

Come ogni crema solare viso e/o corpo è consigliabile riapplicare ogni circa 2 ore di esposizione e dopo bagni e/o docce.

Uniqa SUN, Crema solare uniqa sun, doposole uniqa sun, fattori protezione solare, sole settembre, creme solari, vitamina e, doposole, scottature, protezione solare
Conservazione monodosi doposole.
La seconda fase prevede una coccola per la pelle post esposizione tramite l’applicazione di vitamina E pura conservata in pratiche monodosi. La Vitamina E è un efficace doposole idratante e lenitivo antiossidante. Essendo piuttosto liquida non è necessario usare una quantità eccessiva di prodotto: ogni monodose (sono 14 nella confezione) contiene 1,8 ml. Perfetto da applicare su viso, collo, spalle e decolleté.

Ho trovato davvero ideale questa conservazione. Ovviamente le monodosi di doposole sono scure perché la vitamina E (come altre vitamine) si degrada e perde le sue qualità se esposta al calore e alla luce diretta del sole. Per una corretta conservazione consiglio di scegliere quindi un luogo ben asciutto e riparato da luce e fonti di calore.

Uniqa SUN, Crema solare uniqa sun, doposole uniqa sun, fattori protezione solare, sole settembre, creme solari, vitamina e, doposole, scottature, protezione solare
Texture a confronto: liquida vitamina E confrontata con la leggera ma cremosa protezione solare.
Uniqa SUN, Crema solare uniqa sun, doposole uniqa sun, fattori protezione solare, sole settembre, creme solari, vitamina e, doposole, scottature, protezione solare

Consiglio inoltre di non mischiare o sovrapporre differenti protezioni solari (geniale idea di alcuni per terminare i solari a fine stagione, come ho letto su qualche profilo social): il risultato non è sempre positivo (di somma dei fattori) ma può arrivare anche a diminuire il fattore di protezione rendendo instabili i filtri, mettendo di fatto a rischio di scottatura gli “spignattatori” occasionali.

La natura ti dà la faccia che hai a vent’anni. è compito tuo meritarti quella che avrai a 50. Coco Chanel

Il Kit Uniqa Sun mi è piaciuto molto, lo consiglio e lo riacquisterei… buon sole settembrino a tutti!!