Le app migliori per testare il make-up

Esistono app che permettono di migliorare qualsiasi foto prima di essere pubblicata su Facebook o Instagram, per apparire al meglio, ma possono essere utilizzate anche per testare un trucco e un’acconciatura e vedere se dona o no.

Cosa ti serve per un’immagine perfetta?

Basta munirsi di uno smartphone Android o un iPhone, sono perfetti anche quelli rigenerati che consentono di avere modelli interessanti a prezzi notevolmente ridotti, per qualsiasi informazione guarda qui, e cercare una delle app che ti segnaliamo qui sotto.

InstaBeuty

Esiste sia per Android, sia per iPhone è l’applicazione adatta per scattare un selfie e migliorare automaticamente la propria immagine eliminando ogni imperfezione e donando un live make-up a pelle, labbra, guance, occhi e labbra. Volendo puoi utilizzare lo scatto veloce per eseguire più foto in un colpo solo, per poi scegliere l’immagine migliore da ritoccare. L’app si può utilizzare anche per creare dei video con filtri specifici e fare dei collage di immagini.

Meitu Makeup Plus

Un’ottima app per testare un make-up, completamente gratuita. Puoi testare i vari stili di trucco oppure provare i colori di rossetti che si trovano realmente in vendita, quindi puoi provare e poi andare ad acquistare a colpo sicuro. Non correrai più il rischio di comprare un rossetto che resta abbandonato sul fondo di un cassetto perché non ti piace.

You Makeup

Questa app è presente solo per Android e assomiglia molto a InstaBeauty, visto che è stata creata dagli stessi sviluppatori, ma in versione più semplice. Offre diversi filtri per truccarsi con lo stile preferito. Più che altro è molto divertente, per farsi quattro risate o provare tutti i vari tipi di maquillage.

Modiface

Si tratta di una serie di applicazioni con obiettivi diversi. Ognuno potrà scaricare quella più adatta alle proprie esigenze per: provare i colori diversi degli occhi, tagli e colori di capelli, stili di make-up viso, colore smalto per unghie.

Youcam Makeup

Questa è una delle app più utilizzate per modificare il trucco base, il taglio e la colorazione dei capelli, il taglio e la dimensioni degli occhi, la brillantezza delle labbra e rimuovere imperfezioni. La caratteristica più simpatica di questa applicazione è la Cosmeti-Cam che permette il trucco in tempo reale, senza scattare foto, insomma uno specchio magico.

Youcam Perfect

Molto simile all’app precedente ma, oltre ai vari effetti per rimuovere le imperfezioni, esiste anche la funzione modellante che modifica i tratti del viso come contorno, naso, ovale. Insomma funge anche da Photoshop.

FotoRus

Questa è adatta per creare collage fotografici, oltre che a essere un ottimo specchio magico da utilizzare in tempo reale, come le precedenti app.

Perfect365

Un’app che studia il visto, provando diversi make-up fino a trovare quello più adatto per un risultato impeccabile, modificando anche il taglio delle sopraciglia.

Makeup Genius

Anche questa, come quasi tutte le app si trova per Android e iPhone ed è realizzato dall’Oreal. Si tratta di un vero e proprio simulatore di trucco che permette di provare diversi stili.

Cymera

È l’alternativa di Meitu, l’app più amata in Giappone. Permette di effettuare selfie maneggiandoli per modificare il volto, applicare filtri di bellezza, correggere le imperfezioni, cambiare look dei capelli, e molte altre interessanti caratteristiche. Una modifica molto interessante che permette questa app è l’affinamento della grana della pelle.

B612

Il nome sembra più quello di un automa, ma è un’applicazione molto famosa che permette di scattare fotografie e selfie che poi possono essere modificate grazie a filtri che migliorano l’immagine e filtri di bellezza e trucco. Si può giocare anche con la propria immagine, trasformando la propria faccia in animali vari, oppure aggiungendo stickers o oggetti vari.

Pelle luminosa e in salute? Utilizza questi alimenti

L’alimentazione corretta è la base per un perfetto funzionamento fisico che, a sua volta, si riflette sulla pelle. Un fisico “intossicato” non potrà mai avere una pelle bella, luminosa e setosa. Esistono alcuni alimenti, però che danno alla pelle una marcia in più.

Pesce a volontà

Il pesce fa bene al fisico e alla pelle, in particolare il pesce azzurro e i pesci grassi ricchi di omega-3. Grazie alla loro composizione riducono il colesterolo cattivo migliorando la circolazione, combattono secchezza e infiammazioni e rallentano l’invecchiamento cutaneo. Lo zinco contenuto in questi pesci combatte l’acne e aiuta  nella riproduzione di cellule nuove, eliminando le vecchie che danno un aspetto spento. Particolarmente adatto a questo scopo è il salmone, ricchissimo di acidi grassi omega-3 che proteggono le cellule dai danni dei radicali liberi.  Le sardine, invece, sono ottime come alimento perché, oltre agli omega-3, sono ricche di vitamina D. Il tonno fresco, oltre a mantenere la pelle giovane, aiuti a prevenire il cancro cutaneo.

Frutta e verdura

Il consumo di frutta e verdura è la vera chiave di volta della salute della pelle, in particolare gli agrumi che aiutano a mantenere la pelle liscia e tonica grazie alla vitamina C che aiuta lo sviluppo del collagene. Non solo agrumi, ma anche acerola, mirtilli e goji.  Un solo frutto di acerola copre il fabbisogno giornaliero di vitamina C. Il pompelmo, invece, è ricco di carotenoide licopene che aiuta la pelle a restare liscia e tesa.

Anche i pomodori rossi sono ricchi di carotenoide licopene e, oltre a mantenere la pelle liscia e luminosa, aiutano a prevenire le scottature da esposizione a raggi UV. Con un peperone rosso si copre il fabbisogno giornaliero di vitamina C, quindi attenzione a non consumarlo insieme all’acerola.

Il consumo di broccoli previene la disidratazione e le rughe, mentre gli spinaci sono ricchi di vitamina C di folato, vitamina E, zeaxantina carotenoide e lutina. In aggiunta a questi alimenti cereali e legumi mantengono un buon funzionamento dell’apparato digerente, eliminando tossine e facendo risplendere la pelle.

5 cose da sapere sul trucco orientale

5 Cose da Sapere sul Trucco Orientale

Ciao a tutti! Oggi torniamo a parlare di trucco orientale. Con make-up orientale intendo principalmente quelli giapponese e coreano, che sono sicuramente i make-up più importanti di tutta l’Asia. Questo argomento è ancora poco conosciuto in occidente, ma è molto interessante ed affascinante. Questa volta volevo raccontarvi di 5 cose da sapere sul trucco orientale. Iniziamo!

1. Il trucco orientale ha sempre la protezione solare, soprattutto i cosmetici per il viso, come fondotinta, bb cream, cipria, ecc. I cosmetici giapponesi hanno la protezione più alta in assoluto. Di solito sul packaging viene indicato l’SPF (sun protection factor), che misura l’efficacia della protezione sul filtri UVB: 15 è la più bassa e 50 è la più alta. L’altro indice presente è il PA, che misura il filtro UVA seguito da dei più (+). 3 più indicano una protezione elevata (PA+++), mentre uno solo (PA+) è bassa. Le donne orientali amano la pelle bianca e odiano l’abbronzatura. Questo non solo perché vogliono mantenere la loro pelle bella e giovane, ma anche per un motivo culturale: in passato infatti le contadine avevano la pelle abbronzata, mentre le signore ricche avevano la pelle bianca, perché non dovevano lavorare all’aperto. Quindi la pelle bianca è uno status symbol, che influenza ancora oggi la cultura asiatica.

BB Cream Orientali, BB Cream Asiatiche,

2. Le BB cream orientali sono più pesanti e coprenti di quelle occidentali. Le donne asiatiche vogliono la pelle perfetta, di porcellana, per questo molte bb cream orientali sembrano dei fondotinta: sono molto coprenti, devono essere stese bene e hanno un colore rosa-biancastro. Le bb cream occidentali sono invece più scure, mentre quelle asiatiche danno un effetto pelle chiara da bambola. Le bb cream asiatiche sono molto coprenti perché le donne hanno la pelle grassa e tendono ad avere molte imperfezioni, come brufoli, macchie, rossori, ecc. Quando indossano la bb cream sembrano perfette da lontano, ma da vicino si possono vedere le loro imperfezioni coperte dal trucco. Questa cosa mi ha colpito molto, soprattutto in Giappone.

La Rose de Versailles, Lady Oscar, BB Cream Giapponesi, BB Cream Giapponese
BB cream giapponese, La Rose de Versailles (di Lady Oscar): SPF 34, PA ++

3. I colori del trucco sono limitati e non così vari come quelli occidentali. Il make-up orientale è infatti delicato, leggero e nude. Le ragazze vogliono essere delle bambole carine (kawaii), e non delle bombe sexy. Ecco perché i colori più usati nei trucchi sono quelli nude, rosa, marrone, beige, oro, ecc. Il cosmetico più “drammatico ed estremo” che le donne asiatiche amano usare è l’eyeliner, spesso usato per fare gli occhi più grandi e rotondi. Stessa cosa per le labbra: rossetti soft, in tonalità rosa e pesca, vanno forte, mentre colori scuri o troppo intensi sono da evitare.

Trucco Orientale, trucco sobrio orientale, prodotti make-up orientali

4. Il packaging carino e puccioso, come abbiamo detto in passato, è molto importante in oriente: è una strategia di marketing molto sfruttata ed è il punto forte di molte case cosmetiche, come Etude House e Tony Moly (entrambe coreane). Il packaging è di solito ispirato ad animali, fiori, principesse, personaggi manga. Il make-up coreano è di certo il più famoso per il suo packaging puccioso, mentre quello giapponese è più semplice.

packaging kawaii, make-up orientale, make-up coreano, make-up giapponese

5. Ossessione skincare: probabilmente una delle caratteristiche principali della bellezza asiatica. Donne di tutte le età vogliono pelle perfetta, giovane e fresca, ma sopratutto bianca! Prodotti sbiancanti vanno alla grande, come vi avevo già detto. Tra i prodotti più famosi troviamo: creme per il viso e per gli occhi, tonici, detergenti, struccanti, maschere e cerottini per i pori. Maschere per il viso e cerotti per i punti neri sono particolarmente di moda, soprattutto in Giappone. I rasoi per le sopracciglia e la peluria facciale sono molto popolari, e davvero utili. Infine, la carta per asciugare il sudore o il sebo (blotting paper) è un altro strumento molto amato in Oriente, anche perché le ragazze asiatiche hanno la pelle grassa. In Giappone queste cartine si trovano ovunque, ed anche gli uomini le usano. Quelle nere sono di sicuro le più interessanti, perché si colorano di blu a contatto con il sudore, quindi si può vedere quanto si è “unti”! La skincare giapponese è molto sofisticata, pensate a Shiseido! Tuttavia, quella coreana sembra essere la più amata, anche perché costa meno: molte ragazze giapponesi vanno a Seoul appositamente per fare shopping make-up (beate a loro!)!

Skincare Orietale, Skincare oriente, Bellezza orientale

Cosa ne pensate di queste 5 cose da sapere sul trucco orientale, le sapevate già o vi ho stupite?
Io le amo tutte, ma alcune sono davvero diverse dalla cultura della bellezza occidentale!
Ricordate:
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono.

Simona

Solari Nuxe Sun 2014

Proteggersi dal sole profumando tantissimo con le protezioni Nuxe!

Ormai conosciamo Aliza Jabès, Presidente del Gruppo Nuxe, e sappiamo quanto adori la stagione calda, le vacanze ed i profumi estivi… non poteva che creare, per la sua linea Nuxe Sun, prodotti solari piacevoli nella texture e nella profumazione!

Prodotti Solari Nuxe Sun 2014

L’idea di Nuxe è quella di offrire alle sue clienti prodotti glamour facili da usare ed efficaci, con 4 fattori di protezione UVA/UVB che vanno dal 10 al 50, idratanti, leggeri ed assolutamente profumatissimi.

Ho sempre adorato i prodotti solari con profumazioni piacevoli: mi fanno sentire coccolata, oltre che protetta!

La protezione ideale

I solari Nuxe contengono giacinto d’acqua, idratante, fiore di kau, rinfrescante e lenitivo, un precursore vegetale del DNA in grado di limitare gli effetti del foto-invecchiamento cutaneo ed un attivatore di abbronzatura vegetale, la polvere di semi di carruba, funzionale alla melanogenesi e in grado di prolungare la tintarella.

Lo scopo è ottenere un’abbronzatura rapida, sicura, dorata e duratura.

La texture è studiata per dare alla pelle un aspetto vellutato e satinato, mentre la profumazione evoca paradisi tropicali e fiori estivi.

7 prodotti che compongono una gamma semplice

1. La Crema Fondente Viso SPF 50, che vedremo da vicino fra poco, offre un’ottima protezione cellulare antietà, prevenendo la comparsa di macchie cutanee.
2. La Crema Deliziosa Viso SPF 30 è una protezione ideale per i fototipi medi e per tutte le pelli, anche sensibili.
3. Il Latte Spray Viso e Corpo SPF 20 è la protezione ideale per i fototipi alti, latini, inoltre propone una texture fantastica perché gli spray protettivi sono sempre comodissimi da usare anche per veloci ritocchi dopo il bagno o durante lo sport.
4. L’ Olio Abbronzante Viso e Corpo SPF 10 che è senz’altro indicato per le pelli scure di natura o già abbronzate. Lascia la pelle elastica e morbida, luminosa.

C’è poi il
5. Latte Freschezza Doposole Viso e Corpo, che vedremo meglio a breve, indispensabile per rinfrescare e rigenerare la pelle dopo l’esposizione solare;

e gli autoabbronzati:
6. L’Emulsione Fondente Autoabbronzante Viso ed il
7. Latte Setoso Autoabbronzante Corpo.

Crema Fondente Viso Nuxe Sun Spf 50

Nuxe Sun Crema viso spf 50 inci swatch

La Crema Fondente Viso Alta Protezione SPF50

è una crema molto piacevole da usare, particolarmente indicata per la pelle del viso, offre una doppia protezione dai raggi UVA ed UVB alta ed affidabile.

La sua texture è ricca e garantisce un’applicazione uniforme in grado di resistere all’acqua.

Contiene un nucleo di principi attivi capaci di combattere i radicali liberi, prevenendo così i segni del foto-invecchiamento e dell’età.

Due consigli al volo sull’applicazione dei solari
-il dermatologo consiglia di applicarli anche durante viaggi in macchina o se si lavora alla luce diretta del sole anche attraverso la finestra, che non ripara dai lunghi raggi UVA!
-è consigliabile riapplicare il solare ogni due ore di esposizione e comunque dopo ogni bagno o sudata intensa.

Latte Rinfrescante Doposole Nuxe Sun Solari Solare

Latte Doposole Rinfrescante Nuxe Sun inci swatch

Il Latte Freschezza Doposole Viso e Corpo

Dopo l’esposizione solare, energizzante per la mente ma stressante per la nostra pelle, arriva il momento di ritrovare un corretto equilibrio con un doposole rinfrescante e lenitivo, capace di riparare e rigenerare la pelle, mentre la profuma delicatamente corpo e viso. La texture è fresca e morbida, la pelle risulta subito più elastica e luminosa, il suo equilibrio è ripristinato.

Non contiene mentolo né alcool, ma fiori di giacinto d’acqua idratanti e Kau Pe lenitivo, olio di girasole, derivati del cocco altamente nutrienti e polvere di semi di carruba, considerata un attivatore in grado di uniformare e sublimare l’abbronzatura, prolungandola.

Si applica dopo l’esposizione, dopo la doccia e al bisogno in caso di pelle che “tira”.

Trovate i solari Nuxe in farmacia e parafarmacia. Li consiglio in modo particolare a chi ama le profumazioni dei prodotti Nuxe, che rappresentano un vero valore aggiunto.

Ga.ma piastra capelli professionale

Ga.ma Piastra capelli Professionale IHT Titanium

La primavera è il periodo dei matrimoni, occasioni in cui ogni donna, da invitata, desidera sfoggiare un look fresco e curato: trucco e parrucco in questi casi sono importanti almeno quanto il vestito, se non di più. Una Piastra capelli Professionale può realmente fare la differenza tra un risultato mediocre ed uno styling sofisticato, evitando imbarazzi e acconciature raccolte dell’ultimo secondo!

Ho pensato, a questo proposito, di parlarvi della Piastra Professionale Ga.Ma che sto usando in questo periodo, della quale mi fido e che ho velocemente e facilmente imparato ad utilizzare per creare look mossi, romantici, ma anche elegantemente super lisci.

Le caratteristiche tecniche che deve avere una Piastra Professionale non sono moltissime, ma saperle riconoscere è importante per la salute della propria chioma.

Le 5 (+1) caratteristiche di una buona Piastra Professionale:

deve essere leggera e maneggevole
deve essere resistente anche agli styling più lunghi
deve aderire bene al capello, accompagnandolo
deve riscaldarsi in modo omogeneo su tutta la superficie
deve raggiungere velocemente la temperatura desiderata ( che deve essere regolabile in base al proprio tipo di capello!)

Nel caso dei boccoli aggiungo anche che:

6. deve essere strutturata in modo da ruotare liberamente.

La piastra IHT Titanium di Ga.Ma Professional corrisponde positivamente a tutti i criteri di giudizio citati: è leggera e maneggevole, oltre ad essere esteticamente piacevole, ha trafile basculanti in titanio, presenta una tecnologia chiamata IHT, ha temperature regolabili e memorizza quella che preferite (!), monta un cavo girevole lungo 3 metri che rende i movimenti decisamente liberi e comodi.

Il titanio, materiale in grado di rendere la Piastra capelli Professionale Ga.Ma altamente resistente, maneggevole e leggera, garantisce semplicità d’utilizzo e resistenza nel tempo. Le trafile sono basculanti, in modo da permettere alla piastra di aderire perfettamente al capello in tutti i vari movimenti che si fanno per lisciarlo o per avvitarlo in un boccolo.

Per uno styling liscio: dopo aver pettinato con cura i capelli prendere una ciocca da 2 cm circa alla volta, facendo scorrere la piastra con decisione.

Per boccoli e onde: dopo aver pettinato con cura i capelli posizionare la piastra a metà di ogni ciocca, ruotare verso l’interno di mezzo giro, fare scorrere delicatamente fino alle punte.

La tecnologia di cui vi parlavo, chiamata IHT (Instant Heat Technology), comprende una resistenza di ultima generazione, interna alle trafile, in grado di raggiungere in modo sorprendentemente veloce ed omogeneo temperature elevate su tutta la superficie della Piastra Professionale Ga.Ma. Non è necessario ripassare più volte la stessa ciocca, dunque la sicurezza ed il benessere dei capelli è più alta. Ovviamente uso un termo protettore, come avete potuto vedere nel breve video pubblicato sul mio account Instagram.

Sinceramente penso che la velocità nel raggiungere la temperatura sia proprio la caratteristica che mi ha fatto innamorare di questa piastra: spesso non ho molto tempo per lo styling e vorrei solo dare un po’ di movimento alle lunghezze, alleggerendole esteticamente. Con questa piastra ci si metto pochissimo: la collego alla presa, la accendo e, una volta impostata la temperatura aspetto solo qualche secondo.

Il range di temperature disponibili va dai 140°C ai 230°C: nel caso dei miei capelli sottili 180° bastano, ma per capelli più spessi o meno docili sarà sicuramente necessario aumentare.

Esiste inoltre una vera chicca, in questa Piastra capelli Professionale: la Memory Function, capace di memorizzare, se lo si desidera, la temperatura preferita. Non solo comoda per ricordare il calore giusto, ma anche per un ulteriore risparmio di tempo!

Mi sono trovata, e mi trovo, davvero bene con la Piastra IHT Titanium Ga.Ma Professional, che vi consiglio per tutti i motivi elencati. Un ulteriore punto a favore, a mio parere, viene dal prezzo, che trovo basso per un prodotto di questo tipo: 109,00€ al momento in cui scrivo. La reperibilità è immediata sull’ e-shop di Ga.ma Professional.

Rimedi per capelli fai da te scoprili

Rimedi per capelli fai da te: scoprili tutti!

Un rimedio per i capelli danneggiati, opachi o secchi oggi lo puoi trovare anche da sola, senza dover necessariamente recarti dal parrucchiere per acquistare prodotti costosi. Qui puoi trovare diverse ricette facilissime fai da te per rinforzare, riparare e idratare a fondo i tuoi capelli.

Shampoo purificante

Una giornata a contatto con lo smog, uno styling eccessivo o una serata in un ambiente fumoso possono aver sporcato eccessivamente i tuoi capelli. Basta modificare leggermente il tuo shampoo per potenziarne l’effetto purificante e tornare ad averli puliti e profumati. Questa può anche essere una valida alternativa ai prodotti sgrassanti che trovi in commercio. Ecco quello che ti serve:

  • 1 noce abbondante di shampoo
  • 1 cucchiaio di bicarbonato

Unisci questi due ingredienti, bagna i capelli e massaggiali con questo composto: lascia poi agire per qualche minuto, risciacqua e applica il tuo solito balsamo.

Balsamo per capelli trattati

Stirature, colpi di sole e altri trattamenti rischiano di indebolire i tuoi capelli, che possono quindi apparire secchi e più fragili. Questa ricetta contiene proteine del latte che aiutano a rinforzarli, lasciandoli più robusti e resistenti. Procurati questi ingredienti:

  • 1 albume
  • 4 cucchiai di yogurt naturale

Monta a neve l’albume e poi aggiungi pian piano lo yogurt. Dividi i capelli in ciocche e applica il composto dalle radici fino alle punte, un po’ come si applica il colore sui capelli. Procedi coprendo la testa con una cuffietta e attendi 15 minuti. Risciacqua e completa con un balsamo idratante.

Impacco illuminante

Chi ha un capello abbastanza robusto o riccio sa che la sua superficie ruvida lo rende spesso più opaco rispetto ad un capelli liscio. Per levigare per bene la superficie e fare apparire i capelli più lucidi procurati questi ingredienti:

  • 4 cucchiai di miele liquido
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 5 gocce di essenza di rosmarino

Scalda miele e olio d’oliva a bagnomaria, poi scendo dal fuoco, sbatti il composto per miscelare bene e aggiungi l’olio essenziale di rosmarino. Applica tutto sui capelli e distribuisci aiutandoti con un pettine a denti larghi. Tieni in posa per 30 minuti con un asciugamano caldo e poi sciacqua bene.

Balsamo tonificante per la cute
Per capelli invidiabili per prima cosa devi curare la salute del cuoio capelluto. Usa il seguente composto per un massaggio sulla cute che stimola la circolazione.

3 gocce di olio essenziale alla menta
2 cucchiai di olio d’oliva

Se soffri spesso di forfora puoi anche sostituire la menta con l’olio essenziale di melaleuca (tea tree oil). Mescola gli oli, applica sulla cute, massaggia e poi risciacqua bene.

La scoperta del 2012 spazzole in legno

Ciao ragazze/i,
oggi volevo parlarvi di un prodotto che ormai sto provando da un mese e che mi piace tantissimo…è stato un regalo un po’ pilotato (ops :P) e un po’ anticipato (ops :P) di S.Valentino che mi ha fatto la mia dolce metà <3

Sto parlando della Spazzola in legno Tek, per qualsiasi informazione e per i vari modelli tra cui scegliere vi rimando al loro sito che devo dire non è fatto benissimo ma il servizio clienti è molto serio per cui vi rispondono nel giro di poco e possono anche consigliarvi su quale tipo di spazzola prendere in base al vostro tipo di capello (click!).
Dunque io ho i capelli lunghi mossi e spessi e per me le spazzole che potevano andare bene erano mi pare due e io ho scelto il modello 1520:

La spazzola è arrivata in pochi giorni, credo di ricordare 48 ore, perfettamente imballata e confezionata in un supporto in cartone riciclato

Pro: scioglie bene i nodi, rispetta il capello
Contro: nessuno
Reperibilità: click! ma anche in alcuni negozietti biologici (solo alcuni modelli)
Prezzo: € 23,30

E’ una spazzola totalmente in legno nel manico e anche nei dentini che sono tutti fissati all’interno della porzione di gomma antistatica nera completamente biodegradabile e naturale.

Si potrebbe pensare che i dentini in legno siano dolorosi ma invece non è affatto così, anzi sono molto morbidi e flessibili e accompagnano il nodo, nel senso che lo fanno letteralmente camminare lungo le lunghezze del capello fino a scioglierlo verso le punte.

i dentini si piegano semplicemente spingendo un pochino con il dito

Io soffro molto di nodi soprattutto nella zona sotto la nuca…chi ha i capelli lunghi può ben capire che ogni volta che c’è vento o umido o si va in motorino bisogna cercare di tenere i capelli legati altrimenti è una tragedia sciogliere i nodi dopo 🙁
Inoltre avendo i capelli mossi mi pettino le lunghezze solo dopo la doccia quando applico il balsamo, mentre il ciuffo e la parte superiore dei capelli dove non ho i ricci, tutti i giorni.
Il forellino al centro della spazzola non è un dentino che si è rotto ma semplicemente un buchino per far sfiatare l’aria e rendere la spazzola pneumatica.

Il manico delle spazzole è in legno di frassino mentre i dentini sono in legno di carpine: entrambi questi legnami, oltre a non essere trattati con derivati petrolchimici, sono certificati FSC che è un’associazione internazionale che certifica i legnami non provenienti da disboscamento selvaggio e che garantisce una reimpiantumazione per lo sviluppo sostenibile.
Sono un prodotto made in Italy molto affermato e infatti sinceramente non conosco altre marche che facciano spazzole interamente di legno!
Ho deciso di prendere una spazzola con dentini in legno perchè, al contrario di quelli in plastica, hanno una finitura regolare e quindi rispettano il capello una volta che lo si va a spazzolare.
La plastica dei pettini o delle spazzole invece tende a frastagliarsi non solo nel tempo ma anche proprio nelle fasi di fabbricazione spezzando e sfibrando il capello nella fase di spazzolatura.
I dentini in legno effettuano una sorta di massaggino sul cuoio capelluto davvero molto piacevole che facilita la microcircolazione, anche se comunque non si deve pensare che con queste spazzole lo scioglimento dei nodi sia indolore (perchè è impossibile!) diciamo che è meno doloroso perchè appunto il nodo scorre sul capello…ma i nodi sono pur sempre nodi 🙂
Ovviamente non si deve fare l’errore di pensare che queste spazzole siccome rispettano il capello possano essere usate con la grazia di un elefante, la spazzolatura deve avvenire sempre in modo molto delicato!
Il mio modello non mi dà problemi di capelli elettrici svolazzanti e spesso la utilizzo anche proprio in fase di asciugatura se voglio dare una parvenza di piega al mio ciuffo semplicemente pettinandolo e spingendo i capelli con il getto d’aria del phon!
Per quanto riguarda l’igiene di queste spazzole il sito consiglia di lavarle circa una volta ogni due mesi con acqua e sapone delicato e di lasciarle asciugare lontano da fonti di calore dirette tipo termosifone.
Consiglio tantissimo queste spazzole con i dentini in legno, sul sito poi ci sono in vendita varie linee…Des ha preso una spazzola diversa dalla mia quindi magari poi vi dirà lei cosa ne pensa della sua 🙂
Il prezzo è veramente alto, ma se pensate che ne acquistate una e che potenzialmente può durarvi molti anni beh allora si incomincia già a ragionare di più…inoltre potete farvela regalare in qualche occasione o fare a metà così il prezzo diventa più accessibile!

Spero di esservi stata utile

Cistite consigli vari

Cistite consigli vari

Ciao : )

Chi tra noi è la fortunata che non ha mai sofferto di cistite? Io, purtroppo, ne ho sofferto, da quella lieve a quella pesante con perdite di sangue e non esagero, se vi dico, che sono stati momenti terribili.

La cistite è una infiammazione della vescica urinaria, organo dedicato alla raccolta dell’urina, può presentarsi in congiunzione con una uretrite, se si estende anche nelle vie urinarie, si può parlare in questo caso di uretrocistite. Nella maggior parte dei casi, la cistite è riconducibile ad infezioni batteriche da Escherichia coli, in un minor numero di casi è dovuta ad altri batteri come Proteus, Klebsiella Pseudomonas, Staphylococcus saprophyticus e Staphylococcus aureus. info da Wikipedia

In questo post non voglio dare consigli medici o parlare di farmaci perché l’unica persona che può farlo è il vostro medico, voglio, però, condividere con voi alcuni “stratagemmi” per prevenirla e alleviare i fastidi, molti sono semplici regole di igiene quotidiane e altri li ho trovati in rete.

Prevenire è meglio di curare, quindi è bene bere molta acqua durante tutta la giornata e non trattenere la pipì troppo a lungo, non indossare biancheria sintetica, ma preferire intimo di cotone, meglio se bianco; scegliete assorbenti di cotone; sono sconsigliati jeans troppo stretti.
Bisogna lavarsi tutti i giorni con detergenti intimi adatti al vostro ph, non esagerate con i lavaggi però!! Il gesto corretto per pulirsi è da davanti a dietro e non il contrario! Alla fine di ogni rapporto con il vostro partner, fate pipì e sciacquatevi.

L’erboristeria ci viene incontro, esistono, infatti, integratori al mirtillo rosso che aiutano molto nei casi di cistite, un altro prodotto che ho provato e mi ha dato molto sollievo è la tintura madre di uva ursina che va diluita in acqua.

Spero che questo articolo sia utile e se avete altri consigli, scriveteli qui sotto!

A presto : )

Clinique oltre lo sguardo promozione

Clinique Oltre lo Sguardo: promozione prodotti occhi!

Lo sguardo, si sa, è lo specchio dell’anima e porta allo scoperto le nostre emozioni. Come renderlo più fresco, più luminoso, magnetico e affascinante?

Clinique ad Aprile offre una promozione per avere uno sguardo giovane e vivace con i bestseller di trattamento e di makeup. All’acquisto di uno dei prodotti in promozione si riceverà in omaggio un formato promozionale dello struccante bifase per occhi e labbra Take the Day Off o di High Impact Mascara da borsetta.

I prodotti star della promozione?

Superdefense SPF 20 Age Defense Eye Cream: la protezione avanzata per prevenire i primi segni di invecchiamento del contorno occhi ed che protegge da sole, inquinamento e da stress.

All About Eyes Roll-On: Siero antiborse per il contorno occhi (bestseller in Italia) che riduce le borse e le occhiaie, illumina e distende istantaneamente il contorno occhi.

High Impact Mascara Black: Il best seller fra i mascara Clinique per ciglia che dona alle ciglia volume immediato e definizione, per uno sguardo altamente seducente.
High Lengths Mascara Black: Il più recente tra i mascara Clinique dona alle ciglia una lunghezza straordinaria, per uno sguardo aperto e luminoso (prossimamente ve lo mostrerò e recensirò qui su Trucchi Svelati)

Quickliner for Eyes Intense Black: La matita nr. 3 nel mercato da oggi in formula ancora più intensa. Per uno sguardo magnetico, perfetto a lungo. Anche di questa parleremo prossimamente sul blog in modo dettagliato.

Sarei curiosa di provare anche l’all about eyes… ho giusto uno sconto da Sephora… mumble mumble… 😀
Voi che ne dite, vi attirano i prodotti in promozione?

Rubrica cheap and chic by divalady83 n1

Rubrica Cheap and Chic by Divalady83 – n°1

Ciao a tutti e benvenuti al primo articolo di Cheap and Chic by Divalady83

Bando alle ciance ed iniziamo a parlare dei prodotti che vi segnalo =)
La primavera è ormai arrivata non so voi ma io ho voglia di colore, colore e colore!

Ecco un paio di pantaloni che possono fare al caso nostro da indossare sia con una t shirt bianca o nera per smorzare l’effetto sia con colori decisi se sposate la teoria del color block (che ne dite di un blu elettrico o un arancione???) Si trovano da H&M costano € 19,95 ed esistono ben 10 varianti di colore dal classico nero al pitonato! Io mi sono lasciata tentare dal rosa che vedete in foto e da un più classico beige
Per osare con il colore senza sentirsi troppo in colpa!

Il secondo prodotto scovato per voi è una t shirt io personalmente la trovo carinissima, adattabile a diversi look.
Perfetta con i jeans e una giacca blu in stile “marinaretto” fa tanta primavera.
La pin up è divertente ed ironica, poi una t shirt bianca e facilmente abbinabile nel nostro guardaroba non può mai mancare vero?
Si trova da ALCOTT e costa € 7,95

Proseguiamo con un prodotto di make up ed esattamente un rossetto CATRICE

Questo in particolare è il numero 210 Pinkadilly Circus della linea ULTIMATE COLOUR, il mio ultimo acquisto.
In questo momento mi piace molto osare sulle labbra ma onestamente non spenderei mai certe cifre per colori davvero particolari o che magari indosso raramente.
Catrice qui ci viene in aiuto con una gamma di colori in continuo ampliamento, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.
Trovo il rossetto confortevole, ha una buona durata e una buona pigmentazione sulle labbra. Forse pecca un pò di idratazione ma tutto sommato lo consiglio anche per togliersi un capriccio ed indossare un colore diverso dal solito.
Catrice si trova da COIN ed il costo dei rossetti è di € 4,99

L’ultimo prodotto di cui voglio parlarvi è un cappello
Io rimpiango sempre di non essere nata nell’800 per poter indossare quei meravigliosi cappelli, si capisce che li amo alla follia?
Questo che vi propongo è un classico cappello in paglia facilmente utilizzabile da tutte se non in città sicuramente durante una vacanza al mare o semplicemente in piscina!
Lo trovo delizioso e data la forma classica è adatto a tutte anche a chi si avvicina al magico mondo dei cappelli per la prima volta!!!

ASOS – Cappello fedora di paglia € 19,78

Ditemi: che ne pensate di questi prodotti?
Se avete idee o suggerimenti per migliorare la rubrica mi raccomando scrivetemelo!

Per ora è tutto, vi saluto vi mando un bacio e torno a cercare prodotti Cheap and Chic per tutte voi!
Alla prossima!!!!!