Speciale carnevale come creare colori

Speciale Carnevale: come creare colori per il viso con vecchi ombretti

Occorrono meno sprechi e più creatività, in questo periodo, dunque girovagando su internet, dopo aver letto prezzi esorbitanti per kit da trucco di Carnevale, ho deciso di fare da sola le mie “tempere” per il viso, con prodotti naturali uniti a colori di ombretti che non usavo più: i classici due piccioni con una fava, potremmo dire!

Ho preparato, nella mia padellina da bagnomaria, una volta un misto di burro di karitè, olio di oliva e cera d’api sbiancata e un’altra volta un misto, sempre a partire dal karitè, composto da olio di jojoba e cera bellina. Ho voluto provare due formulazioni differenti semplicemente per sapere quale consigliarvi e ora che ho testato i risultati voto per la seconda, che mi pare un pelo più scrivente e soprattutto più scorrevole sulla pelle.

Dopo aver fatto sciogliere cere, oli e burri a bagnomaria, ho preparato dei piccoli contenitori ognuno pieno a metà di un ombretto sgretolato ben bene e reso fine. Ho poi versato, uno alla volta, il composto grasso nei vari contenitori mescolando fin da subito e a lungo in modo da far amalgamare bene il colore…

Ecco sulla mano gli swatches di tutti i colori: quelli più grumosi sono stati fatti con il primo mix di ingredienti, gli altri con il secondo, che vi consiglio 😉

Ed ecco, finalmente, “caduti” per una buona causa tutti gli ombrettini che non usavo più da tempo 🙂

Insomma: mi sono liberata di cose che non usavo per ricreare in casa cose che desideravo avere, ma per le quali non desideravo spendere decine di euro, considerando anche il carattere decisamente passeggero del Carnevale. Alcuni colori scelti sono appositamente chiari perchè ho in mente un trucco che necessita colori di questo tipo, voi ovviamente potete usare i colori che preferite ed anche miscelarli tra loro per ottenere colori nuovi e particolari (io l’ho fatto con il verde e con il rosa).
Sto ancora studiando la mia proposta per voi, ma a breve la posterò, sperando che vi piaccia 🙂

Un bacione!

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *