Empties: Prodotti Finiti 2015 (Marzo-Aprile)


Empties, Prodotti finiti 2015, prodotti finiti marzo aprile 2015, consigli per gli acquisti cosmetici, nashi argan, batist, lush, douglas, ysl, lancome, shiseido, liz earle, regenetre,

Eccoci, puntuali nel ritardo!, con il terzo post della rubrica dei prodotti finiti 2015!
Per chi mi leggesse qui per la prima volta sto portando avanti un progetto di smaltimento prodotti che vorrei mi conducesse a chiudere il 2015 con meno prodotti più selezionati in casa. Sono determinata e ho una skincare e makeup routine completa e sempre presente, ma da ormai più di 5 anni sono beauty blogger e lavoro in profumeria: ricevo prodotti cosmetici, non contenta ne acquisto anche molti più spesso per curiosità piuttosto che per effettivo bisogno e ho quindi, a questo punto, un effettivo bisogno di terminare molti prodotti per non sprecarli o farli scadere.
Fatta questa doverosa premessa mi chiedo perché non ho intitolato questa rubrica "L'ardua strada che conduce alla pace dei sensi cosmetici" e... beh credo la risposta sia chiara!

Come sempre, siccome questo genere di post potrebbe risultare un tantino troppo lungo e noioso per essere consultato nella sua interezza, ho inserito in grassetto i prodotti notevoli, ovvero quelli che consiglio di provare, in modo da agevolarne la consultazione per chi è in cerca di buoni consigli d'uso: buona lettura!

5 Prodotti corpo e capelli (di cui 2 notevoli!)
La foto è quella di apertura al post.
1- Batist dry shampoo, che lo shampoo secco aiutasse a volumizzare le chiome più lunghe e pesanti, con capelli fini tendenti ad un noioso appiattimento era di pubblico dominio anche prima di questo brillante post, che la sua funzione principale fosse quella di rinfrescare l'ultimo lavaggio per qualche ora anche... ma che tra tutti gli shampoo secco molto più glam in circolazione fosse proprio quello più acquistato dalle "nonnine" il migliore forse no. Sono al mio secondo flacone e penso che non ne acquisterò altro marchio o tipo finché il Batist non andrà fuori produzione (e mi auguro il più tardi possibile).
2- Nashi Argan Instant, un prodotto davvero meraviglioso per chi ha capelli secchi, capelli fini che tendono ad annodarsi, capelli crespi o che tengono poco la piega. Ve ne parlai nel post in merito ai vari prodotti Nashi Argan che testai tempo fa. All'ultimo Cosmoprof ne ho riacquistato due per sostituire questo finito (una grossa falla nel progetto smaltimento, ma quando ce vo ce vo!).
3- Morphosis Sublimis Oil Shampoo, ammetto seduta stante di non aver evidentemente compreso questa linea Morphosis. Non ho notato alcuna differenza sui miei capelli e non ho percepito in questo shampoo differenze notevoli con altri shampoo non professionali. Mea culpa.
4- Seathalasso Body Scrub Douglas, molto buono il profumo di questo prodotto, ma come scrub preferisco quelli meno fini e delicati, perché in genere preferisco usarli sulla pelle molto bagnata. Un buon prodotto, ma non lo riacquisterò.
5- Ocean Salt Lush, questo è l'esatto opposto dello scrub che lo ha preceduto, perché sarebbe destinato allo scrub del viso e ha una grana molto grossa, provata più volte mi ha irritato il viso: così è finito a fare da scrub corpo.

9 Prodotti viso (di cui 6 notevoli!)
Sembrerà che io sia stata di manica larga con la "notevolizzazione" di così tanti Empties sul totale, ma davvero si tratta di prodotti molto notevoli. Notevolissimi. Che non si dica che non l'avevo segnalato!

Empties, Prodotti finiti 2015, prodotti finiti marzo aprile 2015, consigli per gli acquisti cosmetici, nashi argan, batist, lush, douglas, ysl, lancome, shiseido, liz earle, regenetre,

1- Esfoliante viso Liz Earle, piacevole all'uso, ma persino troppo delicato per me. Contiene micro sfere in una base cremosa che vanno massaggiate sul viso, come dicevo si tratta di un massaggio piacevole, ma l'esfoliazione è assente.
2- Bi-Facil Lancome, secondo la mia opinione il miglior bifasico in circolazione. Strucca perfettamente occhi molto sensibili e trucchi molto pesanti, non me lo farò mancare in futuro.
3- Tonico Liz Earle, questo prodotto ha un profumo tale da farmelo ricomprare continuamente. Non fraintendetemi: è anche un ottimo tonico in effetti, ma l'odore è quello di un cosmetico che usava mia nonna e non potrei più farlo mancare dalla mia nutrita skincare.
4- Acqua Attiva Regenetre, un ottimo tonico dalle molte proprietà curative legate agli oli essenziali, ne esistono per varie necessità e tipologie di pelle.
5- Crema notte Natyr, troppo leggera per le mie abitudini e necessità.
6- SOS crema opacizzante Collistar, poteva essere usata come crema o come primer, su tutto il viso o solo su una zona. Non mi è piaciuta perché non ha mai svolto a dovere la sua funzione quando avevo la pelle mista, l'ho terminata di mala voglia perché ormai non ho più una pelle con zone così oleose da tempo, grazie ai miglioramenti fatti nella skincare routine.
7- Genifique Yeux Light Pearl, un siero contorno occhi UNICO. Defatigante, lenitivo, capace di sgonfiare e tendere la  zona contorno occhi minimizzando le rughette ed idratando. Lo stanno riformulando e sarà ancora più delicato nel massaggio e di facile assorbimento. Non vedo l'ora!
8- Bio-Performance Shiseido, la crema che mi ha accompagnata per tutto l'inverno. D'inverno la mia pelle tende a risultare spenta e ad infiammarsi per gli sbalzi di temperatura. Questo a Firenze non è stato un inverno particolarmente rigido, ma ho comunque amato moltissimo la sensorialità ed il nutrimento di questa crema, che ho terminato nel suo formato da 75 ml.
9- Forever Light Creator YSL, un siero antimacchia rivelatore di luce in grado di uniformare l'incarnato, si assorbe velocemente ed è piacevole da usare. Da provare!

14 prodotti di make-up (di cui 2 notevoli!)
In questa sezione è andata un po' peggio: due su quattordici non è un granché, ma così è andata:
1 e 2- Mini lipstick HM, va da sé che li avessi presi per le dimensioni ridotte più che per il prodotto. Non mi hanno delusa totalmente, considerando che devo averli pagati 1 euro l'uno, ma non amo acquistare cosmetici di questo tipo quindi terminati questi è terminata anche la mia curiosità in merito.
3- Matita Collistar professionale, sarà anche stata professionale, ma la punta se n'è scivolata via completamente ancora lontana dall'essere terminata! (vedi foto)
4- Kajal della Lakshmi, marchio indiano se non erro. Tempo fa me lo segnalarono come il miglior kajal al mondo... uhm no, non direi che lo sia anche per me.
5- Mascara Intercos, questo non è i vendita diretta immagino, ma mi è piaciuto molto applicato con la brosse del They are Real di Benefit, altrimenti sulle mie ciglia non aveva una grande resa.
6- MAC Blot Powder, mi aspettavo molta più tenuta da questa cipria, non mi ha soddisfatta. Meno male che vale almeno per il back to Mac!
7- Volume effect faux cils waterproof YSL, i mascara di YSL e di Lancome sono per me i migliori sul mercato e anche nella sua versione waterproof il Vefc non mi ha delusa quanto a lunghezza, volume e tenuta.
8- One by One volume mascara Maybelline, fu un esperimento l'acquisto di questo mascara, non particolarmente entusiasmante sulle mie ciglia direi.
9- Lip Butter Jason, un ottimo burro idratante labbra, di quelli davvero curativi da consigliare quando si hanno labbra molto screpolate o anche la sera prima di andare a dormire come piccolo impacco labbra anche sul contorno.
10- Matita sopracciglia della Catrice, mi è piaciuta moltissimo ma non posso consigliarla perché ad un certo punto non l'ho più trovata in circolazione, mio malgrado. Era perfetta per le rosse.
11- Fard Fred Ferrugia, una grossa delusione presa on-line da Sephora, che me lo spedì già scaduto. Siccome l'avevo pagato se non erro 1 euro e altri ricambi della stessa palette sembravano validi non lo rinviai al mittente, ma è inutilizzabile.
12 e 13- All over stick ELF, spesa misera che sconsiglio caldamente: uno si scioglie e l'altro è troppo duro per essere usato. Usati quel tanto che mi è bastato per mettere a tacere il senso di colpa di cestinare prodotti nuovi... proprio no.
14- Gel Eyeliner di Essence, non male, usato come base colorata e anche come eyeliner, ma non lo ricomprerei per la tenuta non eccellente.

Empties, Prodotti finiti 2015, prodotti finiti marzo aprile 2015, consigli per gli acquisti cosmetici, fred farrugia, mac, elf, douglas, ysl, lancome, lakshmi, essence, catrice

Mi scuso per aver ridotto questo mese la promessa che vi avevo fatto di un post almeno a settimana a soli tre post mensili, ma come sempre la vita impegna e il lavoro, che amo e che mi sta dando soddisfazioni e sfide come speravo, incalza. Con gli Empties - Prodotti Finiti 2015 di Marzo finisco qua, alla prossima!

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics