L'Importanza del Packaging Kawaii nei Trucchi Orientali


Torniamo a parlare di makeup orientale, più precisamente di trucchi giapponesi e coreani. Come vi avevo già detto, il packaging kawaii è molto importante in oriente ed è un cavallo di battaglia di molte case cosmetiche. I trucchi giapponesi, ma soprattutto quelli coreani, sono noti per essere molto cute (carini, alla giapponese: kawaii, o come vedo in molti social network italiani: pucciosi - ma esiste questa parola?!).


Anche in occidente il packaging kawaii sta diventando molto importante, ma a mio avviso quello orientale è ancora imbattibile. Il packaging è sicuramente fondamentale, perché attira immediatamente l'attenzione del cliente. Tuttavia, l'estetica da sola non basta! Il prodotto deve essere anche valido, giusto? Beh, quando parliamo di makeup giapponese e coreano andiamo sul sicuro al 95%: ottima qualità e prezzi ragionevoli. Il makeup coreano è in assoluto il migliore, non solo per il rapporto qualità-prezzo, ma anche per la sua vasta gamma di prodotti. Quello giapponese costa più ed è limitato. Vi avevo detto che molte ragazze giapponesi si recano appositamente in Corea del Sud per comprare cosmetici!

Allora vediamo un po' di makeup con il packaging kawaii!

Etude House è una marca coreana famosissima, rinomata per i suoi packaging e per l'ottima qualità dei suoi prodotti. Ogni anno lanciano nuove creme per mani a forma di animaletti (vedi gufo giallo). Oltre ad essere carinissime queste creme sono ottime: idratano molto bene, sono fresche, profumate e si asciugano velocemente.


Spesso brand asiatici si ispirano all'occidente, sopratutto a temi come principesse, feste, periodi medievali e lusso, ed altre tematiche ben lontane della loro cultura (che trovano molto affascinanti!). Questa linea di Etude è infatti ispirata a Maria Antonietta: rosa, delicata, principesca e bellissima!


The Face Shop è un altro marchio coreano molto famoso, soprattutto per la skin care e le bb cream. Anche loro hanno creato creme per mani molto carine ed originali. D'altra parte non solo noi occidentali ci copiamo l'uno con l'altro, ma anche gli asiatici lo fanno!


Probabilmente vi starete chiedendo perché questi trucchi cosi "pucciosi" o addirittura infantili sono così popolari. La risposta è semplice: in estremo oriente (Cina, Giappone e Corea del Sud) essere cute o kawaii è normale e non affatto infantile. Le ragazze preferiscono essere carine e simpatiche piuttosto che sexy o provocanti. La cultura asiatica infatti è abbastanza chiusa dal punto di vista sessuale ed emotivo. Una ragazza provocante non sarà mai apprezzata, mentre una carina lo è. Pensate a tutti i personaggi dei manga! La modella della foto è bella, ma simpatica e un po' "stupidina" se vogliamo dire così. Questo è proprio il modello che case cosmetiche coreane e giapponesi (ma anche quelle di abbigliamento, accessori ecc) vogliono diffondere. Sapete una cosa? Tantissimi uomini lo trovano attraente!


Nella foto qui sopra vediamo i packaging kawaii dei profumi - cosmetici non particolarmente amati in Asia, perché in passato venivano usati solo dalle prostitute. Questi sono tra i pochi esempi di profumi che abbia mai visto in oriente. Il packaging è carinissimo e simpatico, forse anche per sdrammatizzare la brutta reputazione che il profumo ha in oriente!

Infine, Tony Moly è un altro brand coreano specializzato in make-up. Queste piccole principesse a forma di frutta sono dei gloss. Il packaging è super kawaii e il gloss è molto buono: ottima pigmentazione, non troppo appiccicoso e dura a lungo. Se vi interessano prodotti simili, leggete un mio post vecchio sul mio blog.


Questi sono alcuni dei miei trucchi orientali con packaging kawaii (ne ho molti altri a casa in Italia).
 Cosa ne pensate? Vi piacciono? Secondo voi potranno mai diventare popolari in Italia o sono troppo "infantili"?


"Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono". Per me c'è molta bellezza in questi trucchi, per voi no? Alla prossima!

Per leggere il post sul packaging kawaii in inglese sul mio blog cliccate qui!

Simona 

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics