Bioline Jatò al Cosmoprof 2014


Iniziamo da Bioline Jatò a parlare più nel dettaglio dei Brand visitati al Cosmoprof 2014.
Non è la prima volta che leggete tra le nostre pagine il nome di quest'azienda di Trento, nata più di 30 anni fa dalla passione della signora che vedete in foto con me qui sotto: Clara Macchiella Corradini. Non dovrebbe essere raro, per chi fa quello che faccio io da anni, incontrare persone disponibili a raccontare con passione e trasporto la storia della propria azienda e del proprio lavoro eppure, inspiegabilmente, lo è. La signora Macchiella Corradini è stata un'entusiasmante eccezione e ci ha raccontato Bioline Jatò con la semplicità e l'orgoglio di chi ama profondamente ciò che fa.


Negli anni '70 la prima grande sfida professionale: creare una scuola di formazione per estetiste, la SEA, per trasmettere la passione, ma soprattutto la professionalità necessarie a riqualificare la figura dell'estetista.
Nello stesso ambito professionale familiare nasce, nel '79, Bioline Jatò: una linea cosmetica studiata proprio per i professionisti, per coadiuvarne la sapiente manualità insegnata alla SEA, ma anche prodotti adatti a trattamenti homemade, per il mantenimento dei risultati, il tutto sempre nel rispetto del forte legame con natura e territorio. 
Uno dei tratti fondamentali emersi dai racconti della signora Macchiella Corradini è la filosofia con la quale tutto il progetto imprenditoriale sembra muoversi, dalle sue origini ad oggi: mantenendo salde le proprie radici senza smettere di ricercare un'evoluzione nel trattamento, dal massaggio curativo al prodotto usato per effettuarlo.

Penso che sia stato l'insieme dei valori racchiusi nella filosofia Bioline ad avermi così catturata (famiglia, territorio, educazione, professionalità...), ma certo anche la personalità e l'amore espresso verso il proprio lavoro dalla signora Clara hanno senz'altro attirato l'attenzione dei presenti.

All'interno della proposta Bioline sono presenti più di 150 referenze, distribuite tramite centri estetici in tutto il mondo, un risultato senza dubbio notevole. Bio per richiamare alla natura, JaTò come omaggio ai figli Jacopo e Tommaso: Nomina sunt Omina, dicevano i latini.


Così Bioline Jatò al Cosmoprof 2014 presenta il suo lavoro ed i suoi valori: impossibile non apprezzare uno spazio espositivo curato nel minimo particolare, dotato di spazi per testare i prodotti e di maxi schermo coerente con la vocazione didattica dell'azienda. Senza dubbio di grande impatto le lezioni organizzate per mostrare trattamenti specifici: ho avuto occasione di visitare ben due volte questo stand durante la fiera, in due differenti giorni ed orari, eppure erano sempre presenti gruppetti di persone interessate alla lezione, frontalmente allo schermo.

La linea 24.7: detossinare


Ma Bioline Jatò al Cosmoprof 2014 presenta, ovviamente, anche i suoi prodotti: la linea Primaluce, esfoliante ed illuminante, la Lifting Code, per un effetto tensore e riempitivo, la 24.7 adatta a bilanciare naturalmente la pelle giocando in anticipo sui fattori che ne causano l'invecchiamento precoce. Di quest'ultima linea abbiamo parlato più nel dettaglio con Chiara, PR del marchio, scoprendo innanzitutto che la linea non contiene Sles, Parabeni, Cessori di Formaldeide, Coloranti Artificiali, Paraffina, Dietanolamide (DEA) ed Oli Minerali. Il concept dei prodotti è naturale quanto la loro formulazione: la vita di ogni giorno è imperfetta, spesso stressante e poco armonica, occorre quindi bilanciare le carenze favorendo l'equilibrio dei nutrienti essenziali e le funzioni naturali della pelle. Coccoliamola dunque con elementi minerali, ossigeno, vitamine ed un bouquet di piante e fiori trentini, contenuti in prodotti utilizzabili su ogni tipo di pelle e ad ogni ora del giorno!


La linea 24.7 NaturalBalance è davvero vicina all'ambiente non solo per via delle sue formulazioni, ma anche perché, per la sua realizzazione, Bioline Jatò ha aderito al progetto Zero Impact di LifeGate che prevede una compensazione in riforestazione della Costa Rica per le emissioni di CO2 generate durante la produzione del packaging! Inoltre la linea ha ispirato un menu esclusivo creato da Clara Macchiella Corradini e lo Chef stellato Michelin Alessandro Gilmozzi. Ho ricevuto in gradito omaggio una copia del ricettario ma, essendo alle prime armi in cucina, attualmente lo sfoglio con un misto di ammirazione e sospiri...

In gamma, fra i prodotti domiciliari, scopriamo (nella foto sopra):

  • Aqua Floral, detergente struccante con sambuco ad azione emolliente, illuminante e nutriente e biancospino rinfrescante ed addolcente. Rimuove il trucco e le impurità dal viso, favorendone luminosità e freschezza.
  • Aqua Fruits, lozione dinamizzante con bacche rosse ad azione protettiva e stimolante l’ossigenazione della pelle e ciliegio idratante e rivitalizzante. Tonifica dopo la detersione e prepara ai successivi trattamenti.
  • Phyto Duo, gommage con noccioli di albicocca leviganti. Da applicare come maschera e massaggiare con scrub, affina la grana della pelle e ne rinnova l'aspetto luminoso e levigato.
  • Vitamin C+E, nettare con rosa canina ricca di vitamina C, rivitalizzante e protettiva e artemisia idratante ed antiossidante. Favorisce il bilanciamento delle vitamine essenziali C ed E e della provitamina B5.
  • Botanical O², crema con faggio e bacche rosse per favorire l’ossigenazione e l’energia cutanea. Attenua i segni legati a stanchezza e stress, adatta in particolar modo a chi vive e lavora in ambienti climatizzati, a chi viaggia molto ed ai fumatori.
  • Phytomineral, crema con Crescione, rimineralizzante e vitaminizzante ed Altea idratante, emolliente e protettiva. Nutre la pelle bilanciandone gli elementi minerali essenziali, ne risveglia la vitalità mantenendola luminosa e fresca. Adatta soprattutto a chi fa sport, frequenta sauna o bagno turco, vive  e lavora in ambienti caldi e umidi.
  • Vitamin C Fusion, crema con biancospino rinfrescante ed addolcente e rosa canina ricca di vitamina C, rivitalizzante e protettiva. Favorisce il bilanciamento delle vitamine essenziali, rivitalizzando la pelle. Ideale per chi si espone frequentemente al sole, vive in ambienti inquinati, ha una dieta povera di frutta e verdura.

Insomma una linea completa ed accurata, davvero molto interessante per chi, come noi, non deve combattere gli avanzati segni dell'età ma anticiparli... è decisamente sempre meglio prevenire.

Bioline Jatò al Cosmoprof 2014 ha presentato uno spazio piacevole, potremmo forse spingerci a definirlo un'oasi nel contesto fieristico non sempre tanto rilassante e positivo, costruendolo a partire dai vari livelli a cui l'azienda opera: formazione per i professionisti, ma anche educazione alla sensorialità ed all'approfondimento dei prodotti, frutto di ricerca innovativa ed un legame tradizionale come può essere quello proprio di una famiglia.

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics