Minerale Puro: ecco Volume, il mascara tutto naturale!


Vi ho mostrato la foto delle novità Minerale Puro due giorni fa in questo post sui pennelli Lepetite e Plume, oggi è tempo di parlare del mascara, una novità assoluta per il brand romano che non aveva ancora mai proposto un prodotto per il trucco delle ciglia!




Alla Minerale Puro tengono davvero molto a questa novità: hanno impiegato molto tempo a produrlo, per ottenere risultati simili a quelli dei mascara tradizionali pur rispettando la loro filosofia cosmetica.
I prodotti  liquidi o cremosi sono più difficili di quelli in polvere, mi ha confidato Angelica, perché hanno bisogno di molti test e lo staff Minerale Puro è già per natura piuttosto severo, eppure alla fine Volume ha soddisfatto le loro aspettative ed hanno così potuto dare il via a questo nuovo capitolo dedicato alla bellezza ed alla femminilità.

L'applicatore è piuttosto tradizionale con fitte setole, ma risulta affusolato sulla punta proprio per aiutare a catturare anche le ciglia più corte e sottili agli angoli. La performance del mascara durante la giornata è ottima, l'ho testato anche con il caldo ed ha retto per tutto il giorno. La formula è un tantino troppo liquida per i miei gusti, occorre fare attenzione quando lo si applica perché le ciglia più lunghe potrebbero macchiare la palpebra fissa, in compenso non fa alcun grumo e nel cambio preferisco così. Rispetto ai mascara tradizionali lascia le ciglia più flessibili, meno inclini a spezzarsi, anche quando si asciuga completamente: questo per me è un notevole punto a favore, perché non avendo ciglia folte si nota subito quando ne ho qualcuna lunga la metà delle altre e non è affatto carino!

L'effetto sulle mie ciglia è extra nero, allungante e molto definito, totalmente privo di grumi. Sono molto esigente per quanto riguarda il volume, ma trovo che anche sotto questo aspetto questo prodotto sia piuttosto valido. Ho notato anche un effetto incurvante che mi ha sorpreso, non essendo citato nella descrizione che il brand fa del prodotto.


Ricordiamoci che con una formula così ricca di ingredienti verdi alcuni risultati non sono raggiungibili, occorre scegliere fra un risultato buonissimo, come quello di questo prodotto, che a lungo andare non indebolisce le ciglia, ma ne riduce la rottura e quello eccezionale di alcuni mascara tradizionali che però tendono a seccare ed indebolire le ciglia. Fra i mascara ad inci verde che ho testato negli anni questo è indubbiamente il migliore. Sono molto esigente, quando si parla di ciglia, e trovo che questo sia davvero un buon mascara. Ecco qualche foto del risultato sulle mie ciglia dopo aver applicato due passate, per un effetto drammatico (ovviamente con una passata sola il risultato è maggiormente naturale, ma a me non piace):





INCI: water, beeswax (cera alba)*, copernicia cerifera (carnauba) wax*, prunus amygdalus dulcis (sweet almond) oil*, ricinus communis (castor) seed oil*, stearic acid, magnesium aluminum silicate, glycerin, undecylenoyl glycine, capryloyl glicine, sodium hydroxide, sodium dehydroacetate, tocopheryl acetate, sodium benzoate, potassium sorbate, tocopherol. [+/- (may contain) CI 77491, 77492, 77499 (iron oxides), 77891 (titanium dioxide)] *prodotto da agricoltura biologica


Il flacone contiene 9 ml di prodotto e viene venduto al prezzo di 11,90€ sul sito di Minerale Puro (click!)
La scadenza è fissata a 6 mesi dall'apertura.

Circa una settimana fa ho segnalato all'azienda un bruciore nell'applicazione, di cui vi avevo brevemente accennato su instagram, che passa una volta che il prodotto non è più a contatto con l'occhio e regge tutto il giorno senza farlo lacrimare. Non mi era mai capitato qualcosa di simile: in genere quando un mascara brucia rende insopportabile indossarlo a lungo, ma non in questo caso. Ho dunque chiesto approfondimenti sul PH all'azienda, che mi ha prontamente fornito tutte le analisi di laboratorio ad esso relative: il risultato è un 7,2 che risulta perfettamente in linea con il ph lacrimale che va da 7 a 7,5 circa. Dunque dopo aver escluso una reazione allergica classica ho potuto escludere un ph poco basico: sembra tutto perfettamente nella norma ed è probabile che si tratti di una reazione (ovviamente personale) molto lieve ad uno dei componenti dell'inci.

Permettetemi due righe per ringraziare il personale di Minerale Puro per la disponibilità e la professionalità dimostrate: secondo voi quante altre aziende sarebbero state disposte a ricercare quei dati ed a mostrarli ad una beauty blogger? Sono fiera di avere una collaborazione così diretta e pulita.

Beh cosa ne dite, vi piace la resa?




 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics