The walking dead (idee per il make-up di Halloween II parte)


Ecco la seconda parte (qui la prima se ve la foste persa con i trucchi da mimo, fumetto e sparo in fronte!) della mini rubrica in due parti The walking dead creata su TS in vista di Halloween 2013!
Come promesso ecco come ricreare una perfetta bocca da vampiro (replicabile anche sui bambini!) o uno stupendo trucco da zombie!! E voi, da cosa vi travestirete?


La bocca da vampiro è davvero molto semplice da fare, non richiede grandi materiali né molto tempo e, cambiando il trucco del resto del viso, può essere benissimo riproposta su uomini, donne, bambini ed anziani... basta qualche accorgimento!
  • la Base del viso dovrà essere perfetta a livello cromatico e in ogni caso andrà truccata di un colore più chiaro del nostro tono di pelle. Errore da evitare? Dipingere uno sfondo bianco su un viso dalla pelle molto scura, fa subito cartoon e non fa paura! Usate il bianco miscelato sul dorso della mano con un fondotinta simile al vostro incarnato.
  • se possibile a questo punto si applicheranno i canini finti, semplici da reperire nei negozi di giocattoli in questo periodo. Alcuni vanno bolliti per attivare la cera, ad altri dovrete applicarla voi: in questo caso, per vostro confort ed anche per ottenere un risultato impeccabile, non mettetene troppa.
  • le Labbra andranno contornate con una matita nera a mina dura, ne avrete una per occhi che non usate volentieri o che è un po' vecchia!, sfumando un po' anche verso l'interno.
  • la Forma delle labbra dovrà essere un po' appuntita sia sulla parte superiore che sui lati: i vampiri hanno una bocca molto grande!

  • dovrà essere applicato un rossetto rosso molto scuro sulla parte centrale delle labbra tamponando e non strisciando lo stick per poi
  • applicare in grande quantità un sangue finto arterioso (scuro) di buona marca per trucchi teatrali o di halloween con certificazione... non dimentichiamo che andrà sul viso e sulle labbra!!
  • Volendo a questo punto è possibile anche fare un gesto con il dorso della mano come a pulirsi la bocca dopo essersi dissetati: et voilà il risultato sporco più realistico.
Il trucco da Zombie è un pochino più elaborato e richiede qualche materiale in più: lattice liquido ed un pennello a lingua di gatto con cui applicarlo, quest'ultimo in realtà non si rovinerà affatto perché una volta asciutto il composto si toglie facilmente. Se non riuscite a reperirlo potete sostituire il lattice liquido con la colla tipo vinavil, che dovrebbe rendere quasi nello stesso modo.



  • il lattice brucia un pochino gli occhi se applicato in loro prossimità, se avete occhi sensibili o problematiche simili evitate di ricreare la ferita sotto l'occhio e fatela magari a fondo naso o sotto la bocca, sarà ugualmente d'effetto!
  • l'Applicazione è fondamentale per creare uno strato abbastanza spesso da essere strappato o aperto: date qualche pennellata di lattice e poi sopra applicate qualche pezzetto di carta igienica spezzettata in modo da creare una texture di pelle decisamente malsana, applicate sopra ancora uno strato di lattice. Errori da evitare: applicare pezzi troppo diritti che asciugheranno di una forma molto poco realistica oppure usare carta igienica a fiorellini... e no, dai!
  • lasciate asciugare qualche minuto... è meno immediato, ma ne vale la pena!
  • aprite le vostre ferite facendo estrema attenzione a non tagliarvi o ferirvi realmente ;)
  • tamponate un composto di fondotinta normale e bianco, in modo da dare un colore comunque pallido al vostro zombie, con una spugnetta su tutto il viso, comprese accuratamente le zone trattate con il lattice: non devono rimanere zone bianche o colorite, nemmeno sulle labbra.
  • ora potete passare a sfumare ombretto nero, rosso, prugna, verde o grigio sul contorno delle vostre ferite, sul contorno degli occhi e sulle parti senza ferite che avete comunque coperto di lattice. l'effetto sarà livido.
  • applicate ombretto nero nelle vostre ferite, privilegiando la profondità e miscelando ad ombretto rosso scuro.
  • riempite le ferite con il sangue finto di cui abbiamo parlato nel primo trucco e portatelo anche un po' sui bordi, lasciandolo colare in libertà. Tamponate il sangue finto anche sulle zone livide in modo leggero.

  • assumete uno sguardo folle eee... siete pronti!




Cosa ne dite? Quale delle mie cinque proposte vi ispira di più?

Happy Halloween!

Des

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics