Clinique Smile Tour 2013 - tappa del 24 Ottobre a Firenze


 Il 24 Ottobre scorso presso NH Firenze in Piazza Vittorio Veneto si è tenuta la tappa fiorentina dello Smile Tour 2013 organizzato da Clinique per presentare il marchio, i prodotti e la loro corretta applicazione alle consumatrici italiane.


Il Clinique Smile Tour è un evento itinerante che, attraversando l'Italia e toccando molte belle città, punta a far conoscere al meglio alle consumatrici questo marchio del gruppo Estée Lauder nato nel 1968 grazie al dermatologo Norman Orentreich.


Una parentesi sul funzionamento dello Smile Tour è d'obbligo, viste le tante domande ricevute sui social e via mail il giorno della mia partecipazione: per far parte del gruppo di consumatrici selezionato era necessario candidarsi come partecipante all'evento nella propria città attraverso la compilazione di un breve questionario via internet. In caso di risposta affermativa dall'azienda venivano inviate mail di conferma alle candidate come inviti stampabili nei quali, naturalmente, erano annunciati data e luogo dell'evento.

Elvira e Leonardo, due dei tre consulenti presenti alla tappa fiorentina dello Smile Tour 2013.

Durante il pomeriggio i Consulenti Clinique presenti si sono occupati di parlare in modo semplice e diretto del proprio brand, partendo dalla storia per giungere agli ultimi prodotti immessi sul mercato.

Noi abbiamo già parlato di Clinique e di molti dei suoi prodotti in occasione dell'evento genovese dell'anno scorso, dove trovate una descrizione approfondita del famosissimo sistema in tre fasi e dei fondotinta disponibili in gamma.


Questo evento, a differenza del primo a cui TS ha presenziato, è stato decisamente improntato alla comunicazione con le consumatrici sia nella scelta dei temi da trattare, sia per ciò che riguarda lo spazio riservato alle ultime novità.
I temi trattati, nonostante le poche ore disponibili, sono stati moltissimi, mostrando l'evidente attuale necessità del marchio di essere conosciuto o ri-conosciuto per la sua storia ed i suoi prodotti da clienti di tutte le età.


Temi trattati durante l'incontro

I test svolti sui prodotti Clinique prima di immetterli sul mercato sono 12 per ognuno dei 600 volontari che, attraverso dei questionari, sono chiamati a descrivere in modo approfondito la sensorialità del prodotto ed ogni minima reazione sulla propria pelle. In caso di reazione allergica su anche una sola delle persone trattate, ed anche in uno solo dei 12 test condotti su quell'individuo, il prodotto viene riformulato. Occorre però fare attenzione alle proprie allergie e soprattutto conoscerle: il brand non considera le possibili reazioni personali su soggetti allergici ad ingredienti come responsabilità del prodotto usato, ma del consumatore che lo ha usato pur essendo allergico. In pratica, giustamente, il consiglio è quello di essere consumatori 2.0 che sanno leggere le etichette e che hanno chiare le proprie particolari necessità o allergie. Personalmente ho adorato questo passaggio e le estreme onestà e professionalità con le quali è stato espresso. Da tempo penso che il consumatore abbia a sua disposizione tutti i mezzi, almeno sul web, per essere maggiormente attento e consapevole nei propri acquisti evitando sprechi o addirittura problematiche dermatologiche evitabili. Per conoscere le proprie allergie è sufficiente richiedere al proprio medico di famiglia di prenotare un Patch Test nel più vicino ospedale.

La filosofia Clinique vede una pelle pulita in profondità, esfoliata e riequilibrata (appunto, il famoso sistema in tre fasi) alla base di un qualsiasi discorso cosmetico. Solo a partire da quella pelle si potrà trattare specificatamente ogni problema con prodotti specifici come i sieri e le creme formulati per combattere l'acne, le macchie, le rughe, il colorito spento e così via. I fondotinta Clinique contengono trattamenti: anche se non sono di efficacia pari a quella di sieri e creme si combinano ad essi perfettamente per un trattamento completo a 360° lavorando anche quando il viso è truccato.

Da tempo avevo in tasca una domanda per gli esperti Clinque riguardo ai loro contorno occhi, che ho testato negli anni e dei quali sono parzialmente innamorata. Dico "parzialmente" perché il mio contorno occhi preferito in assoluto è solo uno ed è l'All About Eyes... appena terminato, però, verrà sostituito con il fratellino in versione rich maggiormente fondente ed a ph lacrimale fondamentale per occhi sensibili come i miei. Tornando alla mia domanda ho chiesto perché non tutti i contorno occhi Clinique contengano un fattore di protezione solare. Sappiamo quanto male facciano i raggi del sole alla pelle in ogni stagione e ormai ogni crema per il viso dovrebbe contenerne almeno uno basso per prevenire l'invecchiamento cutaneo. La risposta mi ha stupita per la sua semplicità ed efficacia: trattandosi di trattamenti specifici per la risoluzione di una massimo due problematiche ed essendo mirati all'utilizzo su una porzione di pelle sensibile come il contorno degli occhi questi prodotti non vanno sovraccaricati con protezioni che risulterebbero inutili. Siccome di giorno, quando c'è il sole, si utilizzano anche fondotinta e/o correttore sarebbe stato un rischio in più nei confronti di intolleranze, allergie etc inserire anche filtri chimici. Naturalmente nel contorno occhi antimacchia è presente questo tipo di protezione in linea con il trattamento specifico.


Elvira Zienna, Educational Manager Clinique, ha voluto mostrare inoltre alle partecipanti all'evento il corretto metodo di applicazione del contorno occhi che non va trascinato ma picchiettato lungo l'osso zigomatico per stimolare la microcircolazione, evitando inoltre di applicare il prodotto troppo vicino al dotto lacrimale ed alla rima cigliare.

Dopo aver chiacchierato a lungo in un clima di interesse e complicità sono state scelte due volontarie (che più avanti sono diventate addirittura tre!) per un trattamento completo dallo skincare al make-up firmato Clinique.



Durante questo momento di prova prodotti le partecipanti si sono divise in due gruppi scegliendo il tipo di trattamento e trucco che interessava maggiormente loro ed io ho avuto modo di chiacchierare ulteriormente con Elvira delle novità Clinique più interessanti:


  • Dramatically Different Moisturizing Lotion, o DDML, uno dei best seller di tutti i tempi del marchio, è stata riformulata per stare al passo con la donna moderna, il clima e lo stress: aggiunge un "+" in fondo al nome che rappresenta graficamente il complesso di acido ialuronico, glicerina ed urea che va ad arricchire il prodotto permettendo il rinforzo della barriera della pelle. Promette in 8 settimane un aumento del 50% dell'idratazione ed una maggiorazione della barriera idrolipidica del 54%. Come gli altri prodotti del brand è testata, priva di profumo e non comedogenica.


  • Due le novità per quanto riguarda il trucco degli occhi: la prima sono i nuovi ombretti compatti in polvere All About Shadow che, grazie ad una moderna tecnica di fresatura del pigmento, permettono una sovrapposizione che rende il prodotto molto più pigmentato e decisamente modulabile nell'intensità. La texture al tatto appare quasi cremosa e il brand ne promette una lunga durata sulla palpebra, anche se personalmente resto dell'idea che il primer o anche solo un correttore siano fondamentali per evitare pieghette in giornate lunghe e faticose. Gli All About Shadow sono disponibili in vari formati: mono, duo o quad.


    L'altra novità riguarda i Chubby Stick Shadow Tint for Eyes, matitoni per occhi che ora sono disponibili in nuove tonalità autunnali ed invernali. In questo caso il colore è meno pigmentato, ma permette trucchi velocissimi e d'effetto senza depositarsi nelle pieghette dell'occhio. I Chubby, sia da occhi sia da labbra, sono miscelabili fra loro per ottenere tonalità totalmente personalizzate. In questi giorni ho provato il mio come base trucco e anche da solo e sta effettivamente soddisfando le mie aspettative.
Alla fine delle sessioni di prova le ragazze erano tutte splendide e, soprattutto, super sorridenti!




Al termine dell'evento tutte le partecipanti sono state omaggiate di un kit per provare il sistema trifasico, ovviamente ognuna ha ricevuto quello adatto alla sua pelle!, con la nuovissima DDML+ ed uno dei nuovissimi Chubby per occhi.


Testerò i miei e vi farò sapere cosa ne penso, nel frattempo ringrazio i consulenti Clinique presenti a questo evento per la loro disponibilità e simpatia.

E voi avete già provato qualcuno dei nuovi prodotti?

Des

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics