Prodotti per il sole (estate 2013)


Ciao ragazze/i,
in questo post vorrei racchiudere una serie di recensioni relative ai SOLARI che ho deciso di utilizzare per questa estate.




Crema solare 50+ - Bioearth

Pro: INCI
Contro: risulta un po' pesante
Reperibilità: e-store online
Prezzo: € 19,00 per 150 ml
INCI (già analizzato): click!


Abbiamo parlato lungamente di questo solare (click!): sicuramente è il prodotto per il sole ecobio che più preferisco, ed è infatti l'unico che mi sono sentita di acquistare per la presenza del filtro chimico.
Ho comprato questa crema 50+ l'estate passata sul sito di Pandashop.it e quest'anno ne avevo ancora, per cui dopo aver controllato odore e consistenza, non mi sono fatta particolari scrupoli a riutilizzarla.
L'unica alterazione che ho potuto notare è la formazione di cristalli, probabilmente dovuti ad una precipitazione dei sali contenuti nella formulazione, che non inficia assolutamente l'efficacia della protezione solare.
La pecca di questo prodotto è la consistenza un po' troppo corposa e la reperibilità che costringe all'acquisto preventivo online.
I problemi che ho potuto riscontrare con questo solare non sono così gravi dal farmi desistere dall'acquistarlo nuovamente, l'avrei ricomprato anche per questa estate ma non mi è venuto proprio in mente quando ho ordinato da bioalchemilla.it.
Sicuramente la questione della consistenza troppo corposa non è banale, ma è solamente una sensazione di pesantezza non ci sono difficoltà nell'applicazione, nell'assorbimento o nell'efficacia della protezione.


Sun Lotion Solei 50+ - Boots Laboratories

Pro: senza profumo
Contro:
Reperibilità: in farmacia
Prezzo: € 19,70 (a prezzo pieno) € 16,00 (in saldo) per 150 ml
INCI: Aqua, 2-Phenoxyethyl caprylate, Octocrylene, Butyl methoxydibenzoylmethane, Butylene glycol, Tridecyl salicylate, Polyglyceryl-3 methylglucose distearate, C18-36 acid glycol ester, Diethylamino hydroxybenzoyl hexyl benzoate, Methylene bis-benzotriazolyl tetramethylbutylphenol, Dimethicone, VP/eicosene copolymer, Bis-ethylhexyloxyphenol methoxyphenyl triazine, Ethylhexyl salicylate, Adipic acid/diglycol crosspolymer, Butyrospermum parkii butter, Diethylhexyl butamido triazone, Phenoxyethanol, Potassium cetyl phosphate, Titanium dioxide, Decyl glucoside, Xanthan gum, Tocopheryl acetate, Polysorbate 20, Acrylates/vinyl isodecanoate crosspolymer, Vitis vinifera seed oil, Caprylic acid, Glycerin, Dimethyl oxazolidine, Potassium hydroxide, Propylene glycol, Tetrasodium EDTA, Sodium ascorbyl phosphate, Panax ginseng root extract, Manganese dioxide, Aminomethyl propanol


Visto che la Bioearth è finita e visto che non mi ero organizzata in modo adeguato per ordini online ho acquistato questo Latte solare Solei 50+ di Boots Laboratories.
Come saprete sicuramente meglio di me, Boots è un laboratorio inglese famoso per la produzione del SERUM 7, miracoloso prodotto antirughe.
Ho acquistato questo prodotto nei saldi in farmacia perché c'era uno sconto di quasi € 4.00: non ha un bell'INCI ma come ho già detto in svariati post, gli ingredienti dei solari mi preoccupano meno rispetto a quelli dei prodotti che uso costantemente tutto l'anno: le uniche caratteristiche che richiedo è che non presentino paraffina in ogni punto della formulazione e siliconi ad inizio INCI.
Per quanto riguarda questo prodotto quasi tutti i bollini rossi che vedete nella formulazione sono filtri chimici solari (alcuni presenti anche nella Sunline di Bioearth) ma c'è un silicone.
Inizialmente avevo acquistato il Latte spray 50+ di questo brand che ha un packaging davvero comodissimo: spesso l'applicazione di un solare 50+, sia esso tradizionale o ecobio, è poco piacevole ma la texture di un prodotto con spruzzino la rende confortevolissima.
Purtroppo appena arrivata in spiaggia, dopo pochi utilizzi l'erogatore si è rotto -.-' sono tornata in farmacia dove mi è stato proposto un cambio con il latte nella confezione a tubo, poiché temevano che tutta la partita di latte spray fosse difettosa.
Ho accettato perché non è che sia un problema così trascendentale, ma se siete indecise nell'acquisto vi consiglierei comunque il latte spray soprattutto se avete un fidanzato bianco mozzarella o un bimbo/a che rifuggono ogni tipo di prodotto cremoso :)
Questa lozione solare è più corposa rispetto al latte spray ma si assorbe velocemente senza lasciare l'alone bianco, non ha una consistenza pesante e non ha profumo.


La sensazione all'applicazione è molto piacevole, sia sul corpo che sul viso, non fa sudare, resiste all'acqua abbastanza bene (anche se la Bioearth è più resistente secondo me) e protegge bene; tuttavia, sul viso è riscontrato la formazione di qualche brufoletto.


Stick solare 50+ - Unifarco

Pro: è trasparente
Contro: svanisce molto presto, antiestetico effetto sulle labbra
Reperibilità: in farmacia
Prezzo: € 8.50 per 10 ml
INCI: Isononyl isononanoate, Polyethylene, C12-15 alkyl benzoate, Titanium dioxide, Ethylhexyl methoxycinnamate, Butyl methoxydibenzoylmethane, Ethylhexyl triazone, Octyldodecanol, Methyl methacrylate crosspolymer, Bis-ethylhexyloxyphenol methoxyphenyl triazine, Tridecyl salycilate, Octocrylene, Zinc oxide, Aluminum stearate, Cetyl dimethicone, Polyhydroxystearic acid, Macadamia ternifolia seed oil, Alumina, Oryzanol, Tocopherol, Pentaerythrityl tetra-di-t-butyl hydroxyhydrocinnamate



Utilizzo ogni anno questo genere di prodotto sui tatuaggi e sui nei che devo proteggere molto bene.
Per adesso non mi è mai capitato di riacquistare lo stesso stick per due anni consecutivi, perché sono sempre alla ricerca di qualcosa che davvero mi conquisti.
In passato ho provato lo stick di Avéne davvero ottimo ma troppo bianco e coprente e di Bionike che era praticamente inesistente.

Qualcuna/o ha uno stick solare 50+ da consigliarmi?


Quest'anno ho optato per la Unifarco, che è un brand italiano che fa capo ad un laboratorio di farmacisti: mi sono fatta conquistare dal prezzo basso, ma non penso proprio che l'anno prossimo lo ricomprerò.
Ci sono fondamentalmente due motivi che non me lo faranno scegliere di nuovo in futuro.
La prima ragione è la quantità ridotta del prodotto, siccome devo utilizzarlo su diverse parti del corpo ne consumo abbastanza ogni anno visto che lo applico regolarmente.
Ho fatto una foto per farvi capire meglio:


questo è lo stick al suo massimo

E' vero che sulla confezione è indicato il quantitativo del prodotto in grammi, ma non ci si rende conto a priori di quanto stick effettivamente c'è...sinceramente mi sembra un po' poco!
Il secondo motivo che mi fa bocciare questo prodotto è la consistenza: si tratta di uno stick semitrasparente che lascia un alone biancastro quasi inesistente, come potete vedere da questa foto.


Sul corpo questo tipo di consistenza è perfetta perché semi-invisibile ma la texture è troppo leggera e il prodotto svanisce velocemente: se non ci si ricorda costantemente di riapplicarlo, ci si brucia :(
Si potrebbe pensare che questo stick sia più adatto alle labbra sulle quali questa semitrasparenza crea un effetto gloss davvero carino, il problema è che dopo un po' di tempo il prodotto forma dei pezzetti bianchi che si accumulano ai bordi della bocca e sulla porzione interna del labbro inferiore...VERAMENTE TERRIBILE!


Latte doposole al Mallo di Noce ed Henné - Fitocose


Pro: profumo, consistenza, texture, efficacia
Contro: nessuno
Reperibilità: click!
Prezzo: € 6.87 per 150 ml
INCI: Aqua, Aloe barbadensis gel*, Squalane (da olio di oliva), Coco caprylate, Helianthus annuus seed oil*, Alcohol, Butyrrospermum parkii butter*, Sodium PCA, Juglans regia extract, Lawsonia inermis extract, Glyceryl stearate citrate, Sodium stearoyl glutamate, Cetearyl alcohol, Xanthan gum, Acacia senegal gum, Mentha piperita oil*, Bisabolol, Sodium dehydroacetate, Rosmarinus officinalis extract, Brassica napus seed oil, Capryloyl glycine, Sodium phytate, Citric acid, Profumo**, Limonene*

* da agricoltura biologica
** da oli essenziali naturali


La grande rivelazione di questa estate è stata sicuramente il Latte doposole al Mallo di Noce ed Henné di Fitocose che fa parte delle novità recenti di quest'anno.
L'anno passato avevo utilizzato il Latte doposole alla Menta e Camomilla con cui mi ero trovata benissimo, ma quest'inverno quando ho ordinato da Fitocose non ho saputo resistere alla curiosità di provare questa new entry :)
Questo prodotto promette di mantenere a lungo l'abbronzatura grazie all'azione del Mallo di Noce e dell'Henné e trovo che sia così! Ovviamente non fa miracoli ma ho notato una differenza rispetto al doposole che utilizzavo l'estate scorsa.
Non sono andata molto al mare questa estate, ho iniziato tardi perché non ho avuto molto tempo ma le volte che vado applico sempre questo prodotto dopo la doccia e rimango ben colorita nonostante non sia costante nella tintarella.
Il prodotto si presenta come un latte color senape, dalla consistenza molto leggera dal rapido assorbimento.



La sensazione all'applicazione è gradevolissima, si avverte immediatamente una bella sensazione di fresco abbastanza duratura.
Io non mi scotto perché uso sempre la protezione 50+ quindi non ho esperienza diretta della capacità di questo prodotto di lenire le ustioni solari però l'ho utilizzato su mio papà che si era bruciato tantissimo e non ha spellato.


Spero di esservi stata utile




 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics