Apivita: il siero idratante e la crema per pelli da normali a secche!



Buongiorno bellezze!
Oggi, rivolgendomi a chi fra voi ha una pelle molto affine alla mia ovvero secca, sottile e sensibile, vi parlo molto volentieri della mia esperienza con due prodotti del marchio greco Apivita
La Crema 24H Aqua Vita per pelli da normali a secche 
ed il Siero Naturale Idratante con aloe e acido ialuronico.



Tempo fa Chicuta, la tastiera più veloce di Trucchi Svelati, vi aveva già un po' presentato l'azienda,  raccontandovi la storia, ma anche le sue prime impressioni sulle maschere viso, che peraltro io ancora non ho provato visto che con tutte le forze sto tentando di terminare una maschera fresca di Lush che pare rigenerarsi costantemente :D
Ma ciò che sono riuscita a provare ampiamente è questa crema, unita al suo siero, che mi ha lasciata ben idratata e soddisfatta:


Parliamo di una crema dalla texture morbida e scorrevole che, al contrario di molte altre creme per pelli secche, non è grassa o pesante, ma rimane piuttosto leggera e si assorbe rapidamente lasciando la pelle elastica, luminosa e leggermente profumata.


Gli ingredienti sono per il 96% di origine naturale e non contiene parabeni, siliconi o olii minerali.

INCI (fonte): Avobenzone (Butyl Methoxydibenzoylmethane) 1.2% w/w, Octinoxate (Ethylhexyl Methoxycinnamate) 5% w/w Ingredients: Aqua (Water)**, Neopentyl Glycol Diheptanoate, Glycerin, Arachidyl Alcohol, Aqua (Water), Behenyl Alcohol, Imperata Cylindrica Root Extract, Coco-Caprylate/Caprate, Vitex Agnus Castus Extract, Mel (Honey)* Extract, Theobroma Cacao (Cocoa) Seed Butter, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Rosa Centifolia Flower Juice, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Arachis Hypogaea (Peanut) Oil, Arachidyl Glucoside, Tocopheryl Acetate, Panthenol, Glyceryl Stearate, Xanthan Gum, Olus Oil (Vegetable Oil), Aloe Barbadensis Leaf Juice Powder*, Hydrogenated Polyisobutene, Arginine, Ascorbyl Tetraisopalmitate, Levulinic Acid, Ethylhexylglycerin, Caprylyl Glycol, Alcohol, Pelargonium Graveolens Flower Oil*, Tocopherol, Bisabolol, Allantoin, Sodium Phytate, Lecithin, Phospholipids, Retinyl Palmitate, PEG-100 Stearate, Sodium Levulinate, PEG-8, Sodium Acrylates Copolymer, Terpineol, Disodium EDTA, Polyglyceryl-10 Stearate, Carbomer, Camellia Sinensis Leaf*, Cyclodextrin, Parfum (Fragrance), Limonene, Linalool, Citronellol, Eugenol, Geraniol **Camelia Sinensis* Leaf Aqueous Infusion = Green tea water * Certified organic cultivations 


L'ho massaggiata fino ad assorbimento sul viso deterso sia la mattina sia la sera. Rispetto a tante altre creme mi ha lasciato un effetto di idratazione che è durato più a lungo, l'unica che la batte è la mia favorita invernale, la Liz Earle Superskin.


Se mi è piaciuta la crema figuratevi il siero... Io adoro la sensazione che dona l'uso di un siero sulla mia pelle secca: pare proprio acqua fresca che, dissetandola, si assorba immediatamente lasciandola da subito più sana.


Partendo dall'esterno diciamo che, a prima vista, ho trovato il packaging adorabile, con quest'aria un po' retrò, ad un'analisi più approfondita ho deciso che sicuramente quando terminerò il prodotto terrò la boccetta perché si tratta di un pack ben riuscito: comodo, preciso ed igienico, oltre che bello. Spesso, nei sieri da profumeria, si vedo pack più elaborati e meno funzionali di questo.


La texture è leggerissima, si sente subito la miscela di aloe e sodio ialuronato, miscela che personalmente adoro e che in situazioni di emergenza mi spignatto anche in casa. Potrebbe sembrare forse, detto così, una dose eccessiva di idratanti, ma si tratta di ingredienti naturalmente affini all'acqua e che, del prezioso liquido, hanno l'inconfondibile effetto fondente sulla pelle.
Ovviamente rispetto all'acqua hanno veicolanti in grado di superare la barriera dell'epidermide, altrimenti non idraterebbero, ma al massimo laverebbero, la nostra pelle.


Il siero contiene ben il 98% di ingredienti naturali ed ecco l'INCI (fonte):
Aqua**, Glycerin, Propanediol Dicaprylate, Aqua, Microcrystalline Cellulose, Sodium Hyaluronate Crosspolymer, Sodium Hyaluronate, Sodium Hyaluronate Oligosaccharides, Aloe Barbadensis Leaf Juice Powder*, Avena Strigosa Seed Extract, Vitex Agnus Castus Extract, Mel* Extract, Olea Europaea Fruit Oil*, Olus Oil, Olea Europaea Leaf* Extract, Cetyl Hydroxyethylcellulose, Sodium PCA, Panthenol, Tocopheryl Acetate, Sucrose Laurate, Benzyl Alcohol, Phenoxyethanol, Lecithin, Cellulose Gum, Ascorbyl Tetraisopalmitate, Sorbitol, Bisabolol, Allantoin, Potassium Sorbate, Alcohol, Tocopherol, Serine, Proline, Sucrose Dilaurate, Sodium Phytate, Sodium Hydroxide, Cellulose, Camellia Sinensis Leaf*, Sucrose Trilaurate, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, Retinyl Palmitate, Arachis Hypogaea Oil, Cyclodextrin, Pelargonium Graveolens Flower Oil*, Parfum, Farnesol, Limonene, Linalool, Citronellol, Eugenol, Geraniol ** Camelia Sinensis* Leaf Aqueous Infusion = Green tea* water * Certified organic cultivation

Li uso, come vi dicevo, in combo: detergo il viso accuratamente, passo il mio tonico e applico prima il siero e poi la crema, lasciando il tempo alla pelle per assorbire entrambi prima di passare al make-up. Non li applico sul contorno degli occhi, dove uso un altro siero ed un'altra crema.

Entrambi i prodotti sono reperibili sul sito dell'azienda e su qualche altro e-shop on line.
La crema ha un prezzo di 32,80€ per 50 ml di prodotto,
il siero di 32€ per 15 ml.
Li trovo costosetti e non so se li riacquisterei, aspetto di terminarli per decidere.

Conoscevate Apivita?
Avete mai provato qualche loro prodotto?
Chi sa leggere come si deve gli inci mi dice se le formulazioni valgono il prezzo altino (e magari anche il perché)?


I prodotti menzionati in questo post mi sono stati inviati gratuitamente dall'azienda per essere testati. Non sono pagata per parlarvene e questa è la mia onesta opinione in merito.

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics