Stuzzichini di TrucchiSvelati: Eyeshadow Fix Long Wear Matte & Pearl - Zoeva -


Ciao ragazze/i,
oggi succosissimo appuntamento della rubrica Stuzzichini di TrucchiSvelati tutto improntato sul makeup.
Oggi parliamo di due prodotti che fanno parte delle novità di inizio anno di Zoeva: l'Eyeshadow Fix Long Wear in versione matte e in versione pearl.
Io e Des abbiamo ricevuto questi due campioncini nel nostro ultimo ordine Zoeva di cui potete vedere il suo haul (click!).




Pro: resistenza, durata, resa, prezzo, uniforma la palpebra
Contro: nessuno
Reperibilità: click!
Prezzo: € 5,80 per 7,5 ml
INCI (versione matte): Isododecane, Hydrogenated polydecene, Dimethicone, Talc, Hydrogenated styrene/isoprene copolymer, Trimethylsiloxysilicate, Silica, Disteardimonium hectorite, Silica dimethicone silylate, Glyceryl stearate, Aqua, Alcohol denat., Glyceryl dibehenate, VP/eicosene copolymer, Hydrogenated castor oil, Triisostearyl trilinoleate, Oryza sativa hull powder, Tribehenin, Polyethylene, C10-18 Triglycerides, 1,2-Hexanediol, Caprylyl glycol, Glyceryl behenate, Methicone, Tocopherol, Ethylhexyl palmitate, Tropolone, Silica dimethyl silylate, Butylene glycol, Sodium hyaluronate, CI 77891, CI 77492, CI 77491, CI 77499
INCI (versione pearl): Isododecane, Hydrogenated polydecene, Dimethicone, Talc, Hydrogenated styrene/isoprene copolymer, Mica, Trimethylsiloxysilicate, Silica, Glyceryl dibehenate, Disteardimonium hectorite, Silica dimethicone silylate, Tribehenin, Nylon-12, Helianthus annuus seed wax, Triisostearyl trilinoleate, Oryza sativa hull powder, Propylene carbonate, Glyceryl behenate, VP/eicosene copolymer, Polyethylene, C10-18 triglycerides, 1,2-hexanediol, Caprylyl glycol, Tocopherol, Ethylhexyl palmitate, Tropolone, Silica dimethyl silylate, Butylene glycol, Sodium hyaluronate, CI 77891


Ho preferito fare una review unica di questi due prodotti perché penso che sia più utile parlarne facendo un confronto.
Dunque, a livello di utilizzo nel makeup secondo me questi prodotti sono decisamente interscambiabili, infatti non è necessario possedere il Fix long wear Matte per i trucchi opachi e il Fix long wear Pearl per i trucchi shimmer: la versione matte può essere usata tranquillamente sotto a trucchi brillantinosi senza smorzarne la cangianza dei riflessi o la lucentezza, viceversa la versione shimmer non è poi così shimmer e può andare benissimo sotto a trucchi matte senza inficiarne l'opacità.
Ecco le foto degli swatches di ogni primer, per comodità e per poterli utilizzare in contemporanea li ho depottati in due jar in vetro:

Eyeshadow fix Long Wear Matte

Eyeshadow fix Long Wear Pearl

Entrambi i primer sono semplici da stendere con il dito e fanno in modo che l'ombretto sia sfumabile senza troppa fatica con il pennello apposito.
La quantità necessaria per occhio è veramente minima e infatti questi due sample sono praticamente intatti nonostante io li stia provando da un mese abbondante.
Secondo me si dovrebbe preferire uno o l'altro primer in base alla loro texture e tonalità e ovviamente in base alle esigenza della propria palpebra e al proprio gusto personale, perché, come detto prima, in quanto a resa, durata, effetto e prezzo sono assolutamente identici.
La versione matte ha una tonalità color ocra ed una consistenza più corposa e coprente rispetto alla versione pearl, neutralizza completamente tutte le discromie della palpebra e non ha nessun profumo; la versione pearl invece è biancastra, ha una texture leggera e soffice e ha un odore fruttato abbastanza gradevole.
La durata di entrambe è pazzesca e rasenta quasi l'anormalità!
L'unico modo concreto, secondo me, per dimostrare l'efficienza di un primer è quella di fotografare il trucco appena fatto e fare la stessa cosa dopo un tot di ore in modo da dimostrare la reale durata conferita dal primer.
Purtroppo la luce la sera è veramente terribile :( comunque ho voluto fare una prova lo stesso...sotto vi metto una foto del trucco che ho fatto la mattina alle 9 e sotto ancora una foto dello stesso trucco all'una di notte dopo la palestra.

alle nove di mattina

all'una di notte

Io ho una palpebra decisamente oleosa e come potete vedere da questa foto le pieghette che si sono formate sono davvero irrisorie!
Inoltre, il colore come potete vedere dalla foto rimane acceso nonostante siano passate più di 15 ore e io abbia fatto esercizio fisico.
Il trucco bio per chi, come me, ha il problema della palebra oleosa non è abbastanza durevole e ha bisogno di un netto aiutino...so che il primer non è un prodotto ecobio ma se si sta fuori tutto il giorno molte ore bisogna anche fare i conti con l'estetica e l'ombretto pieno di righette e spiaccicato sulla palpebra fissa non è proprio il massimo.
Mi sto impegnando a cercare un primer bio ma la ricerca è assai ardua perché si rischia di intoppare in una fregatura.
Questi primer di Zoeva sono decisamente ottimi, superano (neanche a dirlo) l'Eyeshadow Base di Essence e vale la pena fare lo strappo alla regola di appoggiare un po' di siliconi sulla palpebra per la resa e il prezzo che questi prodotti hanno!
Secondo me, sono veramente degni del Primer Portion di Urban Decay che costa due o tre volte di più.





 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics