Masters Colors Paris ombretto e lipgloss


Ciao Ragazze!
Oggi vi parlo di due prodotti della Masters Colors Paris che ho testato per qualche mese.


Mi conoscete, sapete ormai bene che posso metterci mesi a provare un cosmetico prima di recensirlo, 
ma in genere non mi succede con i cosmetici decorativi... salvo eccezioni che confermano la regola!



Innanzitutto vado a parlarvi di un lipgloss e di un ombretto, dunque prodotti di makeup molto basici e d'uso pressoché quotidiano, che ho usato con alterne fortune e che, alla fine, mi hanno confermato le prime impressioni d'uso.

"Masters Colors, leader in Beauty Salon make-up, 
has been created to solve daily problems and to recommend adapted solutions for every beauty need. 
Masters Colors products are developed in the laboratory of the 1st Beauty Salon skin care manufacturer. A guarantee of quality, safety and traceability of all our products for the greatest respect of your Beauty.
With your Beauty Therapist, discover Masters Colors world: beyond the concept of color, it is a brand with genuine Accessories of Beauty which make life easier." (tratto dal sito MasterColors.com)

Un'azienda con un gruppo solido alle spalle, che distribuisce in tutto il mondo prodotti professionali per l'estetica, dunque cosmetici decorativi che hanno lo scopo di prolungare, grazie agli attivi contenuti nelle formulazioni, gli effetti estetici dei trattamenti.

Nel momento in cui vi scrivo non trovo più questi prodotti in catalogo, né mi è mai capitato di leggere reviews in giro fra beauty blogs. Ho pensato, quindi, di darvi brevemente le mie impressioni in merito anche semplicemente per introdurre un discorso sulla ricerca e l'evoluzione cosmetica di formulazioni e packaging, oltre che una prima introduzione al marchio in generale.


I prodotti Masters Colors Paris che ho testato si sono rivelati superati per packaging e formulazioni, tanto che il marchio stesso in questi mesi ne ha rinnovato entrambi gli aspetti proponendo una nuova edizione del lipgloss e nuove formulazioni di ombretti
Personalmente trovo molto interessante il lavoro che è stato fatto negli anni nella direzione di cosmetici decorativi con formulazioni ricche di attivi che possano quindi avere valenze maggiormente profonde rispetto ai vecchi prodotti, ma penso che i benefits del makeup riguardino anche altri campi, come ad esempio quello psicologico che vede l'accrescimento della soddisfazione dell'individuo correlato alla cura del suo benessere e della sua forma estetica. Dunque anche il packaging è importante, sia a livello di conservazione e di igiene dei prodotti, sia a livello di soddisfazione d'uso del consumatore.


Nel caso di questi due prodotti il packaging era decisamente superato: l'ombretto aveva un applicatore a spugnetta scomodo che non permetteva di applicare il pigmento con i propri pennelli occhi se non una volta steso sulla palpebra, mentre il pack del gloss tendeva a sporcarsi molto di prodotto tra tappo e flacone e ad avvitarsi male, appiccicandosi. Fortunatamente l'azienda ha rivisto questo punto e migliorato decisamente la situazione proponendo nuovi pack più funzionali e pratici, oltre che esteticamente più curati ed invitanti.

Per quanto riguarda le tonalità che ho testato, come potete vedere nelle foto, si tratta di colori attuali dalla texture piacevole. La durata dei prodotti applicati sul viso è nella norma, non sono prodotti formulati per dare prestazioni pazzesche nei campi di competenza di un make-up artist, ma per dare il loro contributo ad un rinnovamento estetico e di cura in situazioni più adattabili al lavoro di un'estetista.



Termino questa particolare recensione d'uso dicendo che sono prodotti che personalmente non riacquisterei, perché non rispondono alle mie personali esigenze di acquisto e consumo cosmetico. Preferisco prodotti maggiormente performanti a livello di pigmentazione, durata e praticità d'uso, anche se ritengo che la qualità sia buona, fatta eccezione per i vecchi packaging.
Il consiglio che mi sento di dare, da consumatrice a consumatrici, è quello di inquadrare sempre un'azienda o una linea cosmetica in un settore di interesse e non aspettarsi prodotti con funzioni troppo lontane da quel settore che, in questo caso, è la cura estetica e la valorizzazione classica del viso.

Cosa ne pensate?
I prodotti citati in questo post ci sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo. 
Non siamo pagate per parlarne, la recensione è basata sull'uso prolungato dei prodotti.

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics