Asciugacapelli Remington AC 5000: l'amico dei capelli


CIao ragazze/i,
oggi una review un pochino diversa dalle solite, non si parla di prodotti, terre lavanti ecc ma di phon :)
E' da un bel po' di tempo che volevo fare questa recensione ma ogni volta rimandavo, adesso basta mi sono decisa.
Lo scorso inverno è deceduto con onore il mio phon Imetec che era potente e molto funzionale e così dopo un periodo orribile di indecisione su che valido sostituto acquistare in cui abbiamo usato un phon minuscolo da viaggio...ci siamo decisi a comprare questo Phon Remington AC 5000.

 



Pro: rispetta i capelli, potenza, leggerezza
Contro: nessuno
Reperibilità: Euronics, Unieuro, Expert, online
Prezzo: € 39,90 (con diffusore e concentrato di aria sottile compresi nel prezzo)


La prima volta che ho utilizzato questo asciugacapelli sono rimasta strabiliata perchè disciplina i capelli, togliendo l'effetto elettrico e crespo...i capelli sono morbidi e ordinati.
Ho pensato che fosse un caso magari dovuto allle condizioni climatiche e invece no...si comporta così ogni volta che lo uso.
Logicamente, quando fuori c'è vento e un'umidità del 90% i capelli non conserveranno il loro aspetto!
Vi riporto la scheda tecnica che ho trovato su internet che elenca tutti i parametri che caratterizzano il prodotto:

Potenza 2200 watt
Generatore di ioni con griglia in ceramica e tormalina
3 temperature e 2 potenze
Colpo di aria fredda
In dotazione anche concentratore di aria sottile e diffusore


Si sa che asciugare i capelli con il phon costituisce uno stress per la nostra chioma ma penso che in certe occasioni e per certe persone sia davvero indispensabile...soffro di cervicale e se non mi asciugassi i capelli nella stagione invernale mi ritroverei piegata e dolorante :( inoltre per le ragazze che hanno i capelli lunghi e che si fanno la doccia prevalentemente la sera magari dopo il lavoro o dopo la palestra andare a dormire con i capelli bagnati non è proprio il massimo...  
Per cercare di difendersi dai danni da phon, ci sono molti prodotti termoprotettori di ogni marca che si possono acquistare al supermercato o nei negozi specifici per parrucchieri.
Se ci si vuole orientare su prodotti più naturali, quello che mi sento di consigliare (che poi è quello che uso io) è fare l'ultimo riasciacquo con una soluzione acida, per chiudere tutte le squame del capello, e usare qualche goccia di olio o burro vegetale sugli ultimi 2 cm di capelli umidi, prima di procedere all'asciugatura.
In questo modo il capello è protetto e filmato dalla sostanza oleosa che adoperate nel suo punto più fragile, ovvero la punta. 
Visto che il phon non fa proprio bene, preferisco adoperare una temperatura media e velocità massima in modo da asciugare i capelli più o meno in 10 minuti tenendo l'apparecchio ad almeno 20 cm dalla testa.
Io utilizzo il phon ogni volta che mi lavo i capelli nella stagione fredda quindi autunno, inverno e primavera; in estate ne faccio a meno per dare una pausa ai capelli.
Penso che questo sia davvero un ottimo prodotto e per il costo che ha la qualità supera nettamente il prezzo.
Assomiglia sia nel'aspetto sia nella prestazione ad un asciugacapelli professionale da parrucchiere!

Spero di esservi stata utile


 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics