Eyeliner minerale: ultimo appuntamento di istruzioni per l'uso


Ciao ragazze/i,
oggi ultimo appuntamento della serie di post "Istruzioni per l'uso" per i trucchi minerali in polvere libera e questa volta è il turno dell'eyeliner.
Premetto che io sono totalmente incapace :) non ho nemmeno il pennello adatto a tracciare l'eyeliner (e questo la dice lunga) perchè utilizzo eyeliner liquidi con il pennello a punta in feltro incorporato nel tappo...però anche questo è un utilizzo delle polvere minerali quindi era giusto menzionarlo in questa serie di post.

Dunque, i pennelli adeguati sono quelli tagliati trasversalmente, oppure piatti e sottili adatti a tracciare una linea fine...comunque qualsiasi pennello da eyeliner andrà bene.
Io per cercare di tracciare una linea decente ho utilizzato questo pennello che per altro vi sconsiglio perchè non assicura una precisione infallibile.


Di positivo ha che le setole sono rigide il che facilita l'applicazione del prodotto!
Come ombretto da trasformare in eyeliner ho scelto Acciaioblu di Mineralepuro che è un blu-grigio shimmer davvero molto bello


Step 1: bagnare il pennello

Per tracciare una linea di eyeliner con un pigmento minerale è necessario applicare il prodotto bagnato per fare in modo che l'effetto sia simile a quello di un eyeliner liquido.
Siccome ho finito la mia Nebbia fissante homemade ho pensato di utilizzare una goccia di collirio per bagnare il pennello: quello che utilizzo io non è un vero collirio ma una lacrima artificiale che serve a reidratare gli occhi quando mi levo le lenti a contatto (ovviamente non è un farmaco).
Si può anche utilizzare la Rugiada di Nevemakeup o altri prodotti specifici per trasformare i prodotti in polvere in prodotti in gel!
Non esagerate nel bagnare le setole basterà intingere solo la punta del pennello leggermente...se le bagnate troppo l'ombretto non scriverà sulla palpebra e vi trascinerete via il colore.



Step 2: intingere il pennello dell'ombretto

Basta semplicemente intingere il pennello, senza roteare, nel prodotto battendo l'eccesso e la quantità da applicare per un occhio solo è all'incirca quella della foto:



Step 3: applicare il prodotto

Piano piano con il pennello si inizia a tracciare la linea che è più conforme alla propria forma dell'occhio...si può decidere di applicare una linea più spessa o più sottile a piacimento l'importante è che il colore sia continuo e senza buchi.
Io traccio la linea su tutto l'occhio ad occhio chiuso, mentre la parte dell'angolo interno e della linguetta esterna ad occhio aperto.


Volendo si possono utilizzare tutti i colori, dal classico nero o marrone ma anche colori chiari per creare un effetto diverso su un makeup un pochino più elaborato.
Non tutti gli ombretti sono adatti ad essere applicati come eyeliner per questioni di texture e secondo me i migliori sono i colori metalizzati/cangianti proprio perchè come già detto da bagnati rendono di più.
Si possono anche utilizzare colori matte asciutti come eyeliner e l'effetto sarà decisamente più discreto!
Ho provato ad applicare anche un colore chiaro come eyeliner, nello specifico un bel color oro molto estivo n°024 MWW4U.



Vi lascio il link ad un bellissimo makeupaciugo di Des in cui potete vedere una bella linea di eyeliner fatta con un ombretto minerale click!

Spero di esservi stata utile


 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics