Bronzer minerale: istruzioni per l'uso


Ciao ragazze/i,
oggi un altro appuntamento della serie di post "Istruzioni per l'uso" per quanto riguarda i trucchi minerali in polvere libera e questa volta è il turno del bronzer.
Il bronzer può essere utilizzato per fare il conturing quindi per scolpire gli zigomi e i lineamenti del viso creando dei giochi di luce/ombra, ma può essere usato anche come blush ed è proprio così che io lo adopero maggiormente.

I pennelli necessari per applicare il bronzer sono su per giù gli stessi per mettere il blush minerale quindi per tutte le foto e i prezzi di quelli che uso io vi rimando a quel post click!
Io per adesso posseggo tre bronzer minerali in polvere libera:


Dunque il n°034 di MWW4U è un color biscotto aranciato (€ 5,50 per 5 gr), Paprika di Funky fresh (acquistabile su ebay) è un color terra neutro e Maldive di Neve makeup che è un marroncino freddo (€ 12,90 per 4 gr).

Questi sono i relativi swatches:

dall'alto Maldive, Paprika e n°034

Come potete vedere Maldive è ormai troppo chiaro per me e infatti lo utilizzo per lo più in inverno per scaldare il colorito prima di applicare il blush rosato o pescato.
Ho notato che per la mia pelle olivastra che in inverno ha un pessimo colore è meglio fare un passaggio di "riscaldamento" proprio per la resa che si va ad ottenere.
Quindi i bronzer che utilizzo di più nel periodo estivo sono Paprika di Funky fresh e il n° 034 di MWW4U che hanno una tonalità calda e biscottata; come potete vedere sono tutti matte perchè è la mia texture preferita!
Per adesso sto applicando maggiormente Paprika perchè sono andata poche volte al mare, poi se mai riuscirò ad andarci un pochino più regolarmente potrò mettere anche il n°034 che è un pochino più intenso come colore.
Questo è l'effetto del bronzer Paprika ovviamente applicato sopra ad una base fatta con il fondotinta minerale Miele e la cipria Dewy:



Per ottenere l'effetto della foto, per tutte e due le gote basta questa quantità:


Come potete vedere l'effetto è natutalissimo anche perchè il bronzer va applicato sui punti che naturalmente sarebbero colpiti dal sole!
Ovviamente in base al vostro colorito e al vostro sottotono dovrete scegliere il bronzer adatto per evitare l'effetto patacca o l'effetto lampadata...ormai in commercio sono in vendita diverse tonalità dalla più fredda alla più calda per accontentare proprio tutte.
I punti sui quali va applicato il bronzer sono le gote e poi con ciò che rimane nel pennello si sfuma sulle tempie, attaccatura dei capelli sulla fronte, ponte del naso, mento e contorno della mandibola.
In alternativa al bronzer si possono anche utilizzare dei fondotinta minerali più scuri che magari avete sbagliato ad acquistare o che vi hanno mandato come sample in qualche acquisto e io ho Cannella e Ambra di Mineralepuro:


dall'alto Cannella e Ambra

La texture magari sarà un po' più pesante e coprente perchè si tratta di un fondotinta, quindi è necessario applicare poco prodotto alla volta e sfumare molto bene ma l'effetto è comunqune naturale.

Cannella

Ambra

Spero di esservi stata utile




 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics