Visita agli studi QVC Italia + New Cid Cosmetics!


Ciao ragazze!
Venerdì scorso sono stata invitata negli studi di QVC, il canale di televendite che, nato negli Stati Uniti alla fine degli anni '80, è da un paio di anni approdato in Italia sul canale 32 del digitale terrestre e 475 di Sky.  

Ringrazio per questa foto Daniela - Colorfulbeauty.net e giornalista editoriale per Grazia.it
Principalmente l'evento è stato organizzato per la presentazione del marchio di make-up professionale inglese NEW CID, che ha creato una serie di prodotti professionali/fotografici facilmente utilizzabili da tutte le donne e decisamente multitasking, comodi ed eleganti.

Con Cinzia e Daniela ci siamo trovate vicino a piazzale Cadorna e, di lì, siamo state accompagnate da un autista sino a Brugherio: agli studi di QVC Italia. L'esperienza è stata esaltante fin dalle sue prime battute, grazie alle mie compagne di viaggio. Una volta arrivate agli studi e superati i controlli di sicurezza (ovvero una volta dichiarate le nostre identità ;)) ci siamo calate in un mondo complesso almeno quanto interessante: gli studi QVC sono ospitati in una struttura immensa e ci vuole per forza una guida esperta per orientarsi fra i corridoi!!

La prima stanza che abbiamo visitato è stata una guest room con un grande schermo che mostrava in diretta le immagini QVC, qui ci hanno raggiunte Kelly Colman, direttrice e fondatrice del marchio New Cid Cosmetics, ed il bravissimo Mikey (Micheal Phillips), make-up artist internazionale del marchio. New Cid è in vendita su QVC dal 13 Febbraio ed ha già raccolto molti consensi, per non parlare del Look Fantastic Hair and Beauty Award e l'Anti Ageing Beauty Bible Award, prestigiosi premi ottenuti. Kelly ci ha subito spiegato che il marchio si fonda sull'idea di creare una linea di facile applicazione e multiuso, dal packaging innovativo, ma allo stesso tempo dalla resa professionale. A questo scopo i truccatori professionisti dei loro studi fotografici danno il loro contributo con suggerimenti continui e feedback dalle clienti. In Gran Bretagna New Cid si vende a Londra su Oxford Streed nei prestigiosi magazzini Debenhams e negli otto studi fotografici del marchio, oltre che in saloni e spa di lusso.
In Italia la vendita è un'esclusiva di QVC.

Ci è stato chiesto se desiderassimo essere truccate, da buone bloggers non abbiamo potuto evitare di chiedere un trucco per Cinzia (grazie per averci fatto da modella!) in modo da poter prendere appunti, testare i prodotti al volo e fare foto!

Il trucco di Mikey con prodotti New Cid su Cinzia 
(occhi castani, capelli castani, pelle chiara sottotono giallo)

Prima di tutto, chiedendo a Cinzia con cosa si fosse truccata al mattino, abbiamo scoperto che il suo problema principale è la mancanza di tenuta del makeup che ha indossato e che non ha potuto ritoccare durante il giorno per mancanza di tempo. Inevitabilmente, dopo il totale struccaggio del poco trucco indossato da Cinzia, il primo step è stato creare una base sul suo viso in grado di reggere da lì (poco prima delle 18 se non erro) alla serata. Quindi ecco comparire i-Primer, primer illuminante a lunga durata, steso per bene su tutto il viso. Mikey ci spiega che la sua è una funzione, oltre che di base, anche di difesa del viso dal trucco e dagli agenti esterni. Contenendo pochi siliconi si tratta di un Primer Antiage che contiene attivi validi per la pelle, caratteristica che ritroveremo più in là in molti prodotti di questo marchio e che li rende molto comodi e completi dal punto di vista cosmetico. Passiamo poi al correttore, illuminante sulle occhiaie, ma anche coprente. Pur essendo in penna non si tratta di un prodotto simil-touche eclat, perché la sua non è unicamente una funzione illuminante. L'effetto, che si nota subito, è di un viso riposato e disteso.
Il fondotinta, i-Perfection, dal packaging comodo fornito di finestrella per vedere quanto prodotto contiene, non è affatto pesante, ma ha anzi un finish luminoso, ha una protezione SPF10 ed il colore che Mikey ha usato su Cinzia (per coprire qualche discromia e rossore) è il Vanilla. Per applicarlo usa, con movimenti molto leggeri e veloci, un Foundation Buffing Brush, pennello studiato per dare un effetto airbrushing.
Ora un tocco di cipria applicata con un pennello da sfumatura a partire dal contorno occhi e facendo molta attenzione al naso, che ci dice essere il punto debole di ogni donna e di ogni base trucco.
Al tatto questa cipria appare eccezionale, morbida e decisamente molto fine, mentre alla vista sembra ottima per il contorno occhi, luminosa senza alcun glitter fissa il lavoro fatto con il correttore esaltandone la luminosità: gli occhi di Cinzia ora sembrano più grandi ed "aperti".
Un tocco di colore sul viso con un blush/bronzer molto naturale e ben pigmentato, l' i-Glow, ed un tocco di luce con un highliter posto sulla sommità degli zigomi, riportato anche sulla palpebra per via del suo finish luminoso.
Per le sopracciglia prima Mikey le pettina per bene, poi le colora pian piano con la matita automatica dalla nuance universale e delicata, fissandole poi con la matita che "sembra cera ma non è", non avendo la pesantezza di una vera cera ed essendo waterproof.
Passiamo poi alle labbra, che il truccatore delinea con una matita morbida e che riempie con un rossetto molto delicato e, a detta di Cinzia, dall'ottimo sapore. Questi rossetti sono presenti in ben 12 nuances e possono essere usati anche come blush. Sia rossetti che gloss hanno un packaging molto comodo, il gloss mi ricorda un Madina uscito alcuni anni fa, fornito di luce e specchietto e dunque comodissimo da tenere in borsetta.

Una breve carrellata di immagini dalla sala trucco:





Per gli occhi usa un trio waterproof di ombretti in gel che possono essere utilizzati anche come eyeliner, applicando il nero sulla palpebra mobile ed il viola nella piega con piccoli cerchi per sfumare bene i prodotti.
Nella rima interna dell'occhio applica l'eyeliner nero semplicemente con il pennellino in dotazione al trio appoggiandolo delicatamente alla waterline. Per concludere tanto mascara (un mascara a setole incrociate che allunga molto le ciglia e che anch'io sto testando con grande soddisfazione!) e matita lungo le ciglia inferiori (i-Smoulder). Fissa il tutto con i-Set, uno spray fissante ricco di vitamina E che va a nutrire la pelle e non solo a fissare il make-up.
Mikey ci mostra gli ombretti waterproof in crema, decisamente resistenti, tanto che più tardi in studio Daniela non riesce a togliere lo swatch dalla mano e ne sorride compiaciuta.
La grande sorpresa sono gli smalti, anch'essi forniti di luce, privi di ingredienti dannosi per l'organismo come il toluene.

Davanti alle quinte spettatrici della diretta



Soddisfattissime del trucco di Cinzia e di tutti i prodotti toccati con mano è l'ora di dirigersi in studio, Kelly e  Mikey saranno guest del marchio, la presenter sarà Cristina Dragano e durante la diretta spiegheranno agli spettatori a casa tutti i loro prodotti, mentre noi, sedute comode ad un tavolino dietro telecamere, traduttrice ed operatori, fotografiamo e ci godiamo lo spettacolo. Ci raggiunge Barbara Chizzolini, PR & digital specialist di QVC Italia

In cabina di regia



Strardinario l'effetto che ha fatto sul mio già grande entusiasmo entrare per la prima volta in una vera cabina di regia con regista, fonico e tecnici. QVC vista da dentro mostra una solida struttura basata sulla competenza (o sulle competenze) di ogni singolo individuo: dirette continue e dati marketing, ricezione telefonate passate in diretta, vendite, approfondimenti... Devo dire che mi hanno colpita moltissimo tutti e che non so proprio come facciano ad avere una tale precisione e lucidità continua per ore... sospetto l'aiuto di dosi massicce di caffè, eheh!

Gironzolando e chiacchierando

Gironzolando da studio a regia a camerini ed ancora fra corridoi e porte di vetro chiacchieriamo della gestione QVC e della sua politica. Barbara ci racconta che prima di essere proposto su QVC ogni prodotto deve passare al vaglio di controlli molto severi di qualità e che tutto è gestito con grande serietà nella vendita: il corriere consegna in circa 3 giorni nonostante i magazzini siano in Germania e i clienti hanno se non erro un mese per provare il prodotto e decidere eventualmente di volerlo rendere. Una politica di così grande serietà nei confronti dei consumatori qui in Italia non saprei dove recuperarla, penso che le loro origini americane si notino molto su questo punto.

Al Gran Galà del Cliente

Qui potrete vedere le foto del Gran Galà del Cliente cui abbiamo partecipato anche se con una toccata e fuga, giusto per buttare un occhio sulle ultimissime novità proposte da QVC in tutti i campi. Io mi spiaggio con grande curiosità alla postazione Leighton Denny: adoro in particolar modo un color corallo decisamente appariscente della nuova collezione, che scopro essere stato scelto da molte delle clienti presenti per la manicure odierna. La mia faccia a quel punto è questa:


Purtroppo si fa tardi e tocca tornare verso casa, ancora una volta le chiacchiere con Cinzia e Daniela  mi fanno trascorrere un piacevole tragitto Brugherio-Milano... che dire: è stata un'esperienza splendida, ringrazio moltissimo QVC e New Cid per avermi invitata e tutto lo staff QVC per la cortesia, la simpatia e la pazienza!


PS Nel prossimo post foto e video dei prodotti New Cid che mi sono stati dati gentilmente in omaggio ;) stay tuned!

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics