News ultimo risciacquo acido dopo shampoo


Ciao ragazze/i,
oggi volevo parlarvi di una novità che ho introdotto nella mia routine capelli ovvero l'arricchimento dell'ultimo risciacquo acido con un pezzettino di amido di germe di grano per bambini.
L'idea non è mia ma sempre della ragazza carinissima, che vi avevo già segnalato nel post delle terre lavanti indiane (click!), che ha un canale su youtube Thebacchan e per la seconda volta mi sono trovata a seguire i suoi consigli ottenendo davvero risultati ottimi.
Potete vedere il suo video per quanto riguarda l'ultimo risciacquo a questo link (click!).
Dunque vi dico bene io come faccio, non è che ci voglia una scienza comunque :D però tante volte non si provano procedimenti di questo tipo o magari a fare impacchi sui capelli o scrub corpo/viso per pigrizia o perchè si pensa che sia troppo impegnativo.
Questo è in parte vero ci vuole forza di volontà, costanza e soprattutto tempo...ma anche semplice organizzazione.
L'ultimo risciacquo acido è una buona abitudine da prendere secondo me e per aiutarmi a ricordare di farlo quando magari arrivo stanca a casa e non vedo l'ora di buttarmi in doccia, ho adottato certi accorgimenti molto semplici:
  1. nella doccia dove ho il portasapone ho messo una tazzona in plastica (tipo il bicchiere che danno nei set bagno per sciacquarsi la bocca dopo essersi lavati i denti)
  2. nel bicchiere dove tengo a testa in giù le tinte per labbra e i correttori liquidi ho messo un cucchiaio da minestra
  3. nell'armadietto del bagno ho fatto posto per riporre la bottiglia di aceto di mele
In questo modo ho tutto l'occorrente per il risciacquo acido in bagno: quando entro nella doccia vedo la tazza e mi ricordo che devo fare l'ultimo risciacquo acido quindi prendo l'aceto dall'armadio, lo doso con il cucchiaio e lo verso nella tazza ed entro in doccia.
Comunque, dopo questa intro veniamo alla news che ci ha dato Thebaccan...dunque lei nel video raccontava la sua esperienza positiva dopo aver aggiunto al suo solito risciacquo acido un pochino di amido di germe di grano per bimbi Centifolia (o amido di riso) che si compra al supermercato per circa € 2,00, i capelli le restavano decisamente più morbidi e lucidi.
Coinvolta dall'entusiasmo ho voluto provare anche io visto che ho l'amido in casa e in effetti non avendo una vasca da bagno non lo utilizzo praticamente mai, quindi ho pensato che fosse anche un'ottima idea per smaltirlo!
I protagonisti quindi sono l'aceto di mele e l'amido Centifolia per bambini:




Vi faccio un elenco con tutti gli step:
  • Step 1: prendo la tazza e ci verso dentro un cucchiaio di aceto di mele
 
  • Step 2: metto all'interno dell'aceto un pezzetto di amido (io ne uso poco perchè ho un volume relativamente piccolo in cui diluirlo, lei nel video usa una bottiglia da 1,5 l e quindi ne mette di più!)

  • Step 3: mi lavo i capelli con lo shampoo e applico eventualmente maschera o balsamo e risciacquo bene bene bene con acqua
  • Step 4: riempio di acqua la tazza con l'aceto e l'amido ormai sciolto e mi verso la soluzione su tutti i capelli dalle radici alle punte
amido parzialmente disciolto nell'aceto

amido completamente disciolto nell'aceto
  • Step 5: aspetto 30 secondi e risciacquo velocemente con acqua tiepida giusto per non far rimanere l'odore di aceto sui capelli
Potete usare in alternativa all'aceto di mele, il succo di limone (spremuto fresco o acquistato al supermercato in quelle boccettine a forma di limone) o l'acido citrico o la fitocheratina (acquistabili su AromaZone o su altri siti che vendono materie prime).
Io sinceramente non ho mai usato l'acido citrico perchè non saprei come dosarlo, il succo di limone l'ho provato per un periodo ma mi seccava i capelli a lungo andare quindi se a volte finisco l'aceto di mele uso il limone ma mai per periodi lunghi...quello con cui mi trovo meglio è l'aceto di mele perchè non ha un odore troppo forte ed è reperibile al supermercato ad un prezzo davvero irrisorio (€ 1,50 circa).
Vi sconsiglio di usare l'aceto di vino perchè ha un odore troppo forte che rischia di rimanere sui capelli e di trasferirsi sull'asciugamano.
Con il risciacquo acido le squame del capello si chiudono perchè il pH che era diventato molto basico per via dell'uso dello shampoo, viene ristabilito ad un giusto livello di acidità e i capelli sono lucenti, morbidi e non puzzano!!!

Spero di esservi stata utile


 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics