Aggiornamento Natural liquid foundation - Lavera -


Ciao ragazze/i,
un post velocissimo per mettervi al corrente delle spiegazioni che ho chiesto alla ditta Lavera per quanto riguarda il Natural liquid foundation di cui avevamo parlato qui!.


Per chi non avesse seguito la faccenda riassumo brevemente: una ragazza, Lucia, aveva fatto giustamente notare nei commenti che aveva letto online sul forum di saicosatispalmi (contenente un link ad un articolo di Fabrizio Zago di Promiseland click!) che il Myristyl myristate è una sostanza comedogena, quindi di fatto verde ma ostruente i pori della pelle.
Zago fa riferimento ad una potenziale comedogenicità del myristil solo se mal dosato, diciamo, però dopo ricerche online abbiamo trovato un topic sul forum di Lola (click!) nel quale lei dice che se questa sostanza si trova abbastanza in giù nell'INCI o comunque dopo sostanze che si sa che sono contenute in bassa quantità allora non c'è da preoccuparsi.
Tuttavia il Myristil myristate viene usato in una percentuale che varia dall'1 al 10% e può quindi risultare comedogenico a seconda della quantità in cui viene impiegato (come si può leggere in questo articolo click!); nel caso del fondotinta in questione questa sostanza si trova in alto nell'INCI, ma sinceramente io mi aspetto che una ditta come Lavera sappia dosare il Myristyl myristate con giudizio :)
Come ho detto a Lucia e nel post su di me non ha dato nessuna reazione e non ho più punti neri del solito, la mia pelle è grassa ma anzi devo dire che posso tenere su tutto il giorno questo prodotto (anche se comunque non dura una vita non essendo siliconico) e la mia pelle non accenna ad ungersi...ogni pelle reagisce sempre in modo diverso dipende anche da quanto si è abituati ad usare oli vegetali sul viso!

Per avere qualche informazione in più perchè come diciamo sempre è giusto essere consapevoli e acquistare di conseguenza i nostri prodotti ho mandato una mail alla ditta della Lavera e dopo qualche giorno Kim Davis mi ha risposto linkandomi un articolo che dice che il Myristyl è stata certificato come sicuro e che non c'è nulla che possa far pensare che sia comedogenico.

Link dell'articolo click!

Ognuno da questo trae le sue conclusioni...penso che questo articolo serva da conferma per chi pensa che questo prodotto sia buono ed un'ottima alternativa per una base viso quotidiana ecobio che non sia il fondo minerale; tuttavia è anche possibile e anche molto frequente non trovarsi bene con i prodotti ecobio ma questo può non dipendere direttamente da una sostanza in particolare.
La pelle così come i suoi annessi è un apparato fortemente diverso da persona a persona per:sia per la
  • flora batterica presente
  • attività delle ghiandole sebacee
  • dieta
  • questioni ormonali
  • questioni prettamente ambientali (dove si vive, che prodotti si è abituati ad usare, fumo, alcol, che lavoro si svolge)
  • questioni psicologiche che sfociano sull'epidermide (stress, ansia, nervosismo)
  • problemi ereditari (acne, psoriasi, rosacea)
  • allergie stagionali o reazioni di tipo IV da contatto
  • malattie autoimmuni
  • esposizione continua ad allergeni che possono sensibilizzare la cute con il tempo
Ci sono molti fattori quindi che partecipano a rendere diversa la pelle di ciascuno di noi e infatti sappiamo bene che certe ragazze sentono l'esigenza di iniziare a cambiare prodotti, a parte per motivi ideali, perchè il corpo reagisce e di fatto i prodotti che usavano prima non le soddisfano più (pelle spenta o impura, capelli deboli ecc), mentre altre continuano ad usare i prodotti tradizionali tranquillamente e spesso se provano qualcosa che si avvicina al mondo dell'ecobio la pelle reagisce come se venisse attaccata e questo può accadere soprattutto con oli vegetali o con oli essenziali e argille che infatti sono sconsigliati da alcuni dermatologi.
I punti di vista sono differenti, non si tratta certo di rovinarsi la vita o di stare male per sempre se si usano certi prodotti piuttosto che altri...la scelta fa parte della sfera del benessere di noi stessi e del rispetto dell'ambiente eventualmente, si tratta solo di capire cosa è meglio per la nostra pelle conoscendo le reazioni del nostro organismo.


Spero di esservi stata utile


 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics