Come copro le occhiaie con il correttore minerale


Ciao ragazze/i,
oggi volevo parlarvi di un metodo che ho "scoperto" per coprire le mie occhiaie con i correttori minerali :)
Io ho sempre avuto problemi con i correttori in generale perchè non azzecco mai il colore e la texture giusti ma ne necessito assolutamente sia d'inverno che d'estate...un disastro!
D'estate quando ho poche occhiaie uso il Correttore liquido della Lavera di cui avevamo parlato qui! che ha una consistenza molto leggera e quindi non tanto coprente ma perfetta per la stagione calda (l'ho finito questa estate ma lo ricomprerò).
D'inverno quando ho tante tante occhiaie da panda utilizzo o il Fondotinta 2 in 1 della Lavera usato come correttore di cui avevamo parlato qui! e su cui farò un post in seguito per quanto riguarda la correzione dell'occhiaia, oppure il Correttore minerale Pompelmo della Minerale puro di cui aveva già parlato Des e che potete vedere swatchato qui!
Ovviamente quando scelgo se usare il correttore cremoso o quello minerale abbino una base di una texture che sia comunque compatibile quindi se uso il "sistema cremoso" uso la Karitinta di Fitocose o il Fondotinta stesso di Lavera oppure Miele della Minerale puro (sfumato bene al confine con il correttore che quindi applico per primo), se uso il "sistema minerale" uso come fondo Miele.

Ma ora in questo post parliamo dei correttori minerali :) Pompelmo è un correttore giallo che è quindi indicato per correggere le occhiaie blu-viola e quindi va benissimo per me, ma facendo la base mi accorgevo che mi dava un effetto strano nella zona perioculare.
In pratica io di solito, dopo aver idratato il viso, applico Pompelmo con il pennello da sfumatura della linea basic di Elf su tutta l'occhiaia sfumando bene e dopo applico con il kabuki il mio fondo minerale Miele di Minerale puro andando a passare anche sopra al correttore per uniformare il tutto...ma si notava sempre un alone giallo intorno agli occhi che stonava molto e che soprattutto rendeva troppo visibile la correzione.

Una sera ho visto un video di Clio che parlava dei correttori e lei diceva che, in caso di occhiaie marcate, è necessario usare due tipi di correttori: il primo deve essere giallo-pescato per correggere la discromia blu-viola dell'occhiaia, il secondo deve essere color carne per andare a correggere l'alone giallo-arancio lasciato dal primo correttore...lei ovviamente si riferiva ai correttori liquidi però io ho pensato che questa regola si potesse applicare anche ai correttori minerali.
Così ho pensato di usare come primo correttore Pompelmo della Minerale puro e come secondo correttore il Mineral concealer in warm di Elf di cui abbiamo parlato qui!

Non penso che questo problema capiti a tutte le ragazze perchè se l'incarnato è di sottotono freddo e chiaro secondo me l'alone giallo del correttore minerale non si nota tanto se ci si passa sopra il fondo, però se si ha la carnagione più scura e calda secondo me si nota molto di più!
Io non sono molto brava a truccarmi in generale, non ho una pelle di porcellana e anche se mi trucco non diventerà mai perfetta però insomma sto cercando di trovare le combinazioni di prodotti migliori per capire che cosa è meglio per la mia pelle e per correggere i miei difetti.
Non si tratta di un metodo coprentissimo e miracoloso anche perchè è fatto con prodotti minerali, ma comunque io sono soddisfatta devo dire :) per adesso non ho le superocchiaie ciclopiche, magari vi aggionerò meglio in seguito quando sarò uno zombie.

Ora vi metterò tutti gli step che di solito eseguo per correggere le occhiaie con questo metodo, le foto non sono state truccate (anche perchè non sono capace), non sono fatte con il flash ma con la luce naturale, non sono truccata nè sul viso nè sugli occhi e tutti i prodotti che cito sono stati applicati con il pennello da sfumatura per occhi della linea basic della Elf:
  • STEP 0: le megaocchiaie struccatissime 
     

qui è bene evidente il colore blu-viola delle occhiaie

  • STEP 1: applico Pompelmo della Minerale puro

qui si vede molto bene l'alone giallo


  • STEP 2: sopra applico il Mineral concealer di Elf in warm


  • STEP 3: sopra applico la cipria Panna di Minerale puro (di cui aveva già parlato Des e di cui potete vedere lo swatch qui!) per fissare il tutto e sfumo il confine dell'occhiaia con il resto del viso con un pizzico di fondotinta Miele della Minerale puro



Questi sono gli effetti visti da molto molto vicino, il risultato da lontano è molto più omogeneo...per quanto riguarda la durata su di me, che ho la pelle grassa e quindi mi si infila tutto nelle pieghette è di circa 6-7 ore!
Ora vi lascio un'ultima foto per fare il confronto tra il risultato finale (occhio sinistro) e l'occhio non truccato (occhio destro).



Questo metodo mi consente di avere un colorito più omogeneo e di formare degli strati di polveri che quindi mi aumentano la coprenza dei prodotti minerali ed evita il fatto che, quando il fondo minerale va leggermente via a fine giornata, non affiorino gli aloni gialli (per occhiaie) e verdi (per i rossori e brufoletti) di correzione sottostanti.


Spero di esservi stata utile


 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics