Detergente intimo - Benessens -


Ciao ragazze,i
oggi volevo parlarvi di un nuovo brand di cui ho acquistato un prodotto dall'ultimo ordine tiarelucca.it che avete visto qui!
Sto parlando del Detergente intimo Benessens e in particolare vorrei dirvi due cosette sulla linea Etical green che si preoccupa non solo della formulazione e quindi dell'efficienza del prodotto ma anche del rispetto dell'ambiente.
Sulla base di questo, ogni prodotto è preparato con materie prime ottenute da fonti rinnovabili ed è posto in contenitori coerenti sia nel rapporto peso prodotto/imballo sia dal punto di vista del riciclaggio e riutilizzo del flacone stesso.
Quindi tutti i prodotti sono fabbricati secondo il rispetto dell'ambiente e del personale e non sono testati su animali!
La confezione come potete vedere è molto "casareccia" proprio per permettere il riutilizzo e abbattere i costi


Pro: sensazione di freschezza, profumo delicato di menta
Contro: la reperibilità
Reperibilità: www.tiarelucca.it
Prezzo: € 3,60 per 250 ml
INCI: Aqua, Sodium cocoyl sarcosinate, Cocoamidopropyl hydroxysultaine, Coco-glucoside, Glyceryl oleate, Sodium chloride, Xanthan gum, Lactic acid, Mentha piperita oil, Glycerin, Lavandula angustifolia oil, Aloe barbadensis extract, Citrus grandis extract, Propolis wax, Thymus vulgaris oil, Linalool, Hydrolyzed soy protein, Limonene, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate

Questo detergente intimo mi piace moltissimo, peccato per la reperibilità perchè purtroppo se non si vuole fare un ordine abbastanza corposo da tiarelucca ha poco senso prendere lui da solo pagando anche le spese di spedizione :( di positivo c'è che sul sito viene venduta anche la ricarica da 500 ml al costo di € 6,20 che quindi dura parecchio però penso che non abbia la confezione a dispenser!
Non mi sono sentita di acquistare subito la maxitaglia perchè prima volevo testare il prodotto ma al prossimo ordine quando avrò altri prodotti da acquistare lo prenderò!
Per un lavaggio ne basta davvero uno zic...fa abbastanza schiuma rispetto a quello della Fitocose perchè come vedete al primo posto ha i tensioattivi dopo l'acqua ma è comunque delicato.
Rifacendomi al post che avevamo scritto mesi e mesi fa sui svariati detergenti intimi ecobio che avevo provato (click!) direi che questo prodotto sta in mezzo a quello della Fitocose e a quello della Ekos perchè in più rispetto a quello della Fitocose ha che non va diluito e quindi è pronto per l'uso, ma non ha il gel d'aloe prima dei tensioattivi, mentre in più rispetto a quello della Ekos ha estratti di menta, timo, pompelmo, lavanda ed aloe che conferiscono una piacevole sensazione di freschezza e pulito.
Questo prodotto è ovviamente formulato per rispettare la mucosa detergendola e quindi ha pH leggermente acido ed è adatto anche all'igiene maschile!

Spero di esservi stata utile


 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics