Liz Earle Shampoo e Balsamo capelli secchi o danneggiati



Buongiorno e buona domenica!
Oggi torniamo a parlare di un nome a noi ben noto per quanto riguarda la pulizia e cura della pelle: Liz Earle.


Nell'ultimo mese e mezzo ho usato quasi sempre questi prodotti, separati o in combinazione, trovando diversi metodi per applicarli e ottenere il migliore risultato per i miei capelli.


Usati insieme non mi hanno convinta completamente, ho trovato il risultato troppo pesante, anche quando il balsamo è stato applicato solo sulle lunghezze. Singolarmente invece mi sono trovata benissimo!
Evidentemente sono entrambi molto nutrienti, non solo il balsamo, dunque assieme hanno nutrito anche troppo, mentre singolarmente abbinati a prodotti ecobio di buona qualità hanno dato il meglio sui miei capelli "Misti" (ricordo, infatti, che chi vi parla ha cute tendente al grasso e lunghezze piuttosto secche). Ho notato un effettivo lavoro di mantenimento del colore, che questo mese sta sbiadendo molto meno (il mese scorso mi ero ritrovata quasi bionda chiara come prima di fare la tinta scura!).


Pro dello shampoo: lava benissimo, ha un profumo stupendo che rimane sui capelli fino al lavaggio dopo ma al contempo è delicato, ha un buon inci, la confezione ha una buona quantità di prodotto ed è facile, una volta finito, aprirla e non sprecare nemmeno un goccino di shampoo, nutre profondamente i capelli e ho notato anche un'azione leggermente disciplinante ad effetto naturale anti-crespo. Buon inci senza sles, sls, siliconi, parabeni.

Pro del balsamo: estremamente nutriente, si risciacqua facilmente. Buon inci privo delle sostanze di cui sopra. Protegge la tinta e ne mantiene più a lungo sul capello il colore.

Entrambi contengono tocoferolo, pantenolo ed altri attivi buoni per i capelli.
In entrambi i casi il rapporto quantità/prezzo a mio parere è soddisfacente, anche vista la qualità del prodotto.


Contro dello shampoo: nessuno, a mio parere.

Contro del balsamo: non va usato su tutti i capelli se si ha la cute grassa o tendente al grasso, possibilmente evitare di abbinarlo ad uno shampoo altrettanto nutriente (sempre se non si ha la cute secca). Naturalmente questo prodotto esiste anche per capelli grassi e normali, potete optare per quelle versioni eventualmente.


Inci dello Shampoo: Aqua (water), Sodium lauroyl methyl isethionate, Aloe barbadensis (aloe vera) leaf juice, Sorbitan sesquicaprylate, Glycerin, Cocamidopropyl betaine, Sodium methyl isethionate, Lauric acid, Vitellaria paradoxa (shea butter), Pyrus malus (apple) fruit extract, Citrus aurantium dulcis (orange) fruit extract, Tocopherol (vitamin E), Phenoxyethanol, Panthenol, Citronellyl methylcrotonate, Trisodium ethylenediamine disuccinate, Sodium chloride, Limonene, Sodium cocoyl glycinate, Parfum (fragrance), Guar hydroxypropyltrimonium chloride, Xanthan gum, Linalool, Citric acid, Methyl
hydrogenated rosinate, Acrylates/C10-30 alkyl acrylate crosspolymer, Phytantriol, Methylisothiazolinone, Biosaccharide Gum-1.

Inci del balsamo:  Aqua (water), Aloe barbadensis (aloe vera) leaf juice, Cetearyl alcohol, Behentrimonium chloride, Glyceryl stearate, Vitellaria paradoxa (shea butter), Calodendrum capense (yangu) seed oil, Pyrus malus (apple) fruit extract, Citrus aurantium dulcis (orange) fruit extract, Tocopherol (vitamin E), Crambe maritima (blue seakale) extract, Panthenol, Limonene, Parfum (fragrance), Butylene glycol, Isopropyl alcohol, Phenoxyethanol, Cetrimonium chloride, Linalool, Benzoic acid, Phytantriol,
Dehydroacetic acid, Benzyl salicylate, Ethylhexylglycerin, Sodium hydroxide, Citric acid.

Rapporto quantità/prezzo: 200ml per 7,65£, 50ml per 4,10£

Reperibilità: trovate lo shampoo qui e il balsamo qui.

Hanno entrambi pao a 12 mesi.


Li ricomprerei, magari modificando la scelta sul tipo di balsamo, ma senz'altro mi sono piaciuti.
I prodotti menzionati in questi post ci sono stati inviati gratuitamente in prova dall'azienda.
Non siamo pagate per parlarne.
L'omaggio non ha in alcun modo influenzato la mia opinione, basata sulla prima impressione che ho avuto personalmente dei prodotti.

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics