London (cosmetics) calling 4


Goodmorning, Vietnam!
Oggi vi faccio vedere un altro paio di foto londinesi, prima del 4° bottino ;)



Immagini scattate in Hyde Park.


è ufficiale: nella mia mini guida allo shopping londinese inserirò la marca MUA, soprattutto per quanto concerne mascara colorati ed ombretti. La pigmentazione è realmente straordinaria, il costo irrisorio: tutti i prodotti di questa marca vengono venduti a 1£.


...e naturalmente la Sleek per quanto concerne specialmente labbra e guance.


Direi che con questo li abbiamo tutti: ecco i colori di Pout Polish che ho scelto


Su questo pennello c'è un aneddoto interessante: un buono da 5£ da spendere in prodotti della N°7, la marca interna di Boot. Quanto costava questo pennello? 6,50£ circa. Quindi l'ho pagato ben 1,50£.
La cosa bella è che oggi ho ricevuto un altro buono identico, quindi sicuramente spenderò ancora 1,50£ per un pennello della N°7, visto che ce ne sono alcuni potenzialmente molto interessanti.
Ma parlando di questo pennello nel particolare lo trovo davvero perfetto per sfumare la matita: è comodissimo e davvero preciso. Ed è, fra tutti quelli proposti, quelli di forma meno diffusa, tanto che perfino io -maniaca e grande intenditrice (!!!) di pennelli- non ne avevo uno uguale.


Un altro buono, questa volta da 3£, mi è stato dato invece da una promoter al superdrug (che ormai controllo quotidianamente nella speranza di trovare la sunset, ma niente da fare) da spendere in prodotti di questa marca totalmente naturale, la UNE Natural Beauty, che avevo ovviamente già addocchiato e volevo provare, ma avevo lasciato per ultima... la collega è capitata decisamente a fagiuolo ;) Questo fard in crema perfettamente modulabile e naturale costava 8 sterline e 99, con lo sconto l'ho pagato 6 sterline. L'ho provato oggi e lo trovo stupendo e naturalissimo come effetto, scalda molto la carnagione pallida, ma senza effetto artificioso. Ho scelto un colore che non avevo perché insomma di blush vari ne ho e volendo provare qualcosa del marchio, avendo escluso fondo, ombretti, matite e rossetti, rimaneva poco altro che andasse bene per i miei colori... una volta indossato mi ha stupito.


Vi presento l'ufficiale sostituta della Naked, introvabile qui a Londra: la meno costosa ed altrettanto di alta qualità Natural Eye della Too Faced! La trovo davvero STUPENDA. Qui costava 23£... comparate voi al prezzo italiano o devo farlo io? :) Non il minimo rimorso per non aver aspettato di trovare la Naked, che è ormai decisamente dimenticata: questi colori sono moolto più eleganti!


Sono tornata sui miei passi e, viste le sterline ancora non spese, ho deciso di concedermi il famoso Ooh la lift di Benefit, che qui costa 16£!! Anche su questo prodotto c'è una bella differenza con il prezzo italiano.


Ne ho provato proprio pochissimo sotto gli occhi e la sensazione è stata quella di una sorta di magia, ma sicuramente lo proverò molte altre volte prima di gridare al miracolo :)

Ultimo, ma non ultimo, il nuovo pennarossetto di Max Factor chiamato Lipfinity Lasting Lip Tint, consigliatomi dalle care Compagne di merende qui!, l'ho trovato in sconto lancio a 5,99£. Come diceva giustamente Sissy il colore che vedete sulla mano non è assolutamente quello che poi otterrete sulle labbra, quindi se volete acquistarlo pensate anche a questo aspetto prima di scegliere una delle tre colorazioni proposte. Quella che ho scelto, dalla quale sono rimasta piacevolmente stupita, è la numero 04... wow!
La foto sembra un'immagine funebre O.O azz! Però il colore si vede bene ;) Gli occhi sono truccati con gli ombretti del trucco Day della Natural Eyes di Too Faced.


La Londra città, come la Londra cosmetica, non tradisce mai... è bellissima. Quest'anno, essendoci già stati entrambi varie volte, abbiamo deciso di girarla proprio nelle sue varie zone a piedi, in modo di vedere la vera Londra, oltre al centro, e la sua forza è quella di proporre atmosfere completamente differenti semplicemente svoltando od attraversando un piccolo ponte. Certo: una piccola delusione l'ho avuta, si tratta di Little Venice che dev'essere stata chiamata così senz'altro da qualcuno totalmente digiuno della vera Venezia. Ho adorato invece passeggiare varie volte in Hyde Park, luogo pieno di piccoli e grandi dettagli su cui riflettere. Il rapporto culturale degli inglesi con gli animali in generale è un altro pianeta rispetto al nostro... ma questa è un'altra storia e se vi fa piacere aggiungerò due righe di osservazioni alla cultura inglese alla mia mini guida di shopping... d'altra parte la cosmetica ci permette di curare la nostra persona dall'esterno: coltivare la nostra bellezza dall'interno dipende soprattutto dalla nostra capacità e voglia di osservare ed osservarci allo scopo di migliorare.
Un bacione!

Des

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics