Madina 4 Bloggers - il resoconto del giorno dopo


Rieccomi qui per il resoconto dettagliato di quanto ho visto ieri sera all'evento Madina 4 bloggers.

Dunque: innanzitutto l'evento è stato organizzato dallo staff Madina al secondo piano del negozio di Via Meravigli, un luogo moolto piacevole e pieno zeppo di cosmetici :D

L'organizzazione è stata decisamente ottima: siamo state accolte con caramelle e spumante con tanto di cameriere, erano presenti i makeup artists di Madina, le chimiche, il resto dello staff addetto all'organizzazione ed alla vendita e la Signora Madina in persona, della quale però vi ho già parlato nel post "a caldo"!

Una panoramica "rubata" sulle blogger/youtuber che non avete visto nelle foto di ieri, in particolar modo vedete in primo piano Alessandra/Pandaplastique e Kudelka/Erica.

Le chimiche ci hanno spiegato via via le caratteristiche innovative di ogni prodotto usato dalla makeup artist Paola anche facendoci toccare le materie prime, appositamente disposte in "bicchierini" di vetro:

Inoltre ogni prodotto usato nel makeup su Aru/Arianna è stato passato poi a tutte noi perchè potessimo toccare con mano la novità dei prodotti della linea Revolution che, come ormai tutte saprete per via delle nostre numerosissime reviews in merito, provengono direttamente dalle più innovative ricerche Intercos con studi concentrati sugli attivi in grado di modificare la produzione di determinate sostanze quali ad esempio la melanina per quanto riguarda il siero che migliora la luminosità, compattezza ed omogeneità dell'incarnato.

L'evento è stato estremamente interessante perchè lo staff Madina è riuscito a sintetizzare in circa due ore e mezza una lezione di trucco, una presentazione di molti nuovi prodotti della linea Revolution e spiegazioni "for dummies" di tipo chimico/biologico.

Questa, grazie Anna!, è la lista dei prodotti usati:
  • Crystal Care Purity + Purity Serum come primer ad effetto purificante e levigante
  • Photo Concealer (correttore in crema effetto photoshop!) + DNAid Serum per un intenso effetto antirughe e rigenerante della pelle
  • Hydra Vitality Foundation (fondotinta molto idratante estremamente leggero sulla pelle) + City Guard Serum (siero che fa da scudo contro l'inquinamento da metalli pesanti)
  • Crystal Care Purity Pencil ad effetto filler ed ideale per piccoli ritocchi
  • Crystal Glass Powder
  • Cream Glow Blush (il fard in crema più "dew" al mondo)!
  • Twist UP Pencil - matita waterproof 24ore
  • Eye powder paint eyeshadow - supermatt ad alta pigmentazione
  • Prisma Shine Eyeshadow e Allover - le polveri con più alta purezza di colore al mondo!
  • Nutrilash Mascara - il supermascara ricco di attivi per rendere le ciglià più lunghe e folte, con l'innovativo scovolo in fibre per un'applicazione rivoluzionaria!
  • Glossy Heart Lipstick - il primo rossetto con un cuore di gloss liquido ricco di attivi
  • Shine DNA - il gloss più lucido al mondo!

Inizialmente Paolina ha usato come primer su Arianna il fiore all'occhiello della linea: la Crystal care purity arricchita dal suo siero corrispondente, il purity serum.

Qui Paolina ci mostra come bastino un paio di goccine di siero per arricchire a dovere ed usare come base la cipria Crystal glass

Ho domandato, per chiarirne l'utilizzo, quale fosse l'applicazione ottimale di questa combinazione, mi è stato risposto che la spugnetta è il metodo migliore, mentre per l'applicazione della cipria singolarmente è utilizzabile comodamente un pennello da cipria.

Ci spiegava una delle due chimiche presenti che la combinazione cipria-siero è nata dal desiderio di non snaturare nessuno dei due prodotti nel tentativo di mettere un po' di trattamento nel cosmetico o un po' di cosmetico nel trattamento: qui abbiamo un cosmetico E un trattamento, in questo modo siamo noi stesse a miscelarne la giusta quantità da utilizzare al momento. La cipria ha una finalità decisamente cosmetica, va a riempire le rughette, a mattificare, a fissare la base e lisciare la pelle del viso, il siero invece è un vero e proprio trattamento di bellezza concentrato ed è anche per questo motivo che ne esistono svariati tipi, per citarne solo alcuni abbiamo il
  • Purify Serum, perfetto per lenire, purificare e riequilibrare l'epidermide,
  • Lifting Serum, che stimola la produzione di collagene,
  • Radiance Serum, riduce gli accumuli di melanina, stimola la rigenerazione dell'epidermide per un incarnato radioso ed omogeneo,
  • DNAid Serum, rigenera la struttura dell'epidermide incrementando la produzione di Collagene fino all'80%, diminuisce le rughe in 15 giorni del 7%
Questi prodotti mi avevano già da tempo colpita e sto già usando il Radiance Serum su consiglio di una loro commessa, ma devo ammettere di essere curiosa di provarne più di uno...

Per quanto riguarda i tempi da rispettare per notare risultati visibili mi è stato risposto che da subito tutti questi sieri contengono collagene e quindi danno un effetto naturale ma già tonificante alla pelle, per i risultati più duraturi ed effetti più profondi occorre utilizzare con costanza questi prodotti per 60/90 giorni.

Ritornando al trucco dopo la base sono stati applicati fondotinta e correttore, sempre della linea revolution, Photo Concealer, un correttore in crema effetto photoshop usato in combinazione con una goccina di DNAid Serum per un intenso effetto antirughe e rigenerante della pelle, e Hydra Vitality Foundation, fondotinta molto idratante estremamente leggero sulla pelle, usato con il siero City Guard Serum, che fa da scudo contro l'inquinamento da metalli pesanti...ma il cream glow blush, in particolare, mi ha colpita ed è entrato subito a far parte della mia personale Wish list!



Il colore è perfetto: una colorazione sana, da visino in piena salute, perfetta per la mia carnagione pallidissima, specialmente perchè estremamente delicato. La texture in crema, poi, permette di ottenere idratazione ed un effetto leggermente glow, decisamente glamour, come l'ha definito Paolina =)

Come matita per l'interno/esterno dell'occhio Paola ha utilizzato la Twist Up, nuovissima matita ad alta pigmentazione con temperino dietro e 24 ore di tenuta waterproof e smudge proof (il packaging è completamente riciclabile!)


Sulle palpebre sono stati usati tre diversi ombretti, perchè va detto che la dimostrazione di trucco è stata duplice: prima trucco giorno, trasformato poi in trucco da sera, di questa serie, sempre appartenente alla linea Revolution.... Il nome di questi ombretti è Eye powder paint eyeshadow e sono un prodotto nuovo, non ombretto cotto e non ombretto tradizionale, supermatt ad alta pigmentazione.

Qui vedete swatchato il colore che Paola ha usato su tutta la palpebra mobile per illuminare lo sguardo.

Questi sono appena arrivati in negozio e saranno disponibili on line se non erro da Ottobre, ma potrei non essere precisissima perchè mi pare di averlo letto di sfuggita da qualche parte.

Poi è stato il turno delle sopracciglia, riempite e ridefinite a dovere:

Ma ecco un'altra chicca: il nuovissimo mascara (anch'esso di filato in Wishlist!) Nutrilash Mascara, ricco di attivi per rendere le ciglia più lunghe e folte, con l'innovativo scovolo in fibre per un'applicazione rivoluzionaria, che vedete in foto, e che permette di raggiungere le ciglia più corte e nell'angolo interno dell'occhio senza fare danni e per un risultato che vedete da voi:


Sulle labbra Paolina, dopo aver usato il Glossy Heart Lipstick, un rossetto dal cuore di gloss ad effetto molto idratante,

ha usato il gloss più brillante del mondo, Shine DNA, (lo so cosa vi state domandando, me lo sono domandato anch'io e non ho resistito a porre la domanda alla chimica, la quale al mio "Come si misura la "brillantezza" di un gloss?" ha risposto con una serietà disarmante "Con il glossometro"... la risata di tutte noi non l'ha scoraggiata e giustamente ci ha spiegato che per poter vantare un primato del genere si usa applicare il gloss in un modo standard e misurare quanta luce riflette).

Ultimo passaggio, ugualmente importante, l'illuminante (Prisma Shine Eyeshadow e Allover):


Ringrazio Anna dello staff Madina per avermi fornito prontamente la lista dei prodotti =)

Insomma è stata un'esperienza davvero piacevole e positiva, la nuova linea va provata assolutamente e non vedo l'ora di farlo, anche se di qualcosina vi avevo già parlato ^^

Rinnovo i miei ringraziamenti a tutte le presenti, aggiungendo che, tra le altre cose, sì: la modella che vedete nei video-tutorial madiniani mora con gli occhi azzurri è veramente bellissima anche dal vivo, ad un certo momento me la sono ritrovata vicina e mi sono sentita un calimero piccolo piccolo e nero :D

Un'ultimissima foto, fatta in tempi non sospetti quando Arianna non era ancora la modella della serata :D ;P:

Quello che vedete in foto è il trucco che avevo quando mi sono presentata all'evento,
Questo:

Era il trucco originale fatto prima di uscire di casa (e di mettere le maledette lenti) :D
Lo sottolineo perchè mi dispiace fare una pubblicità non ottima a degli ottimi prodotti usati e ci tengo a sottolineare che tutto sommato ne hanno passate parecchie di cose, correttore e trucco occhi madiniani, prima di arrivare in via Meravigli!! ^^

Ragazze se avete qualunque dubbio/domanda sui prodotti che ho citato, specialmente su quelli che ho provato come il siero, fatevi avanti qui nei commenti...

...Vi saluto, sperando di aver riportato adeguatamente la serata! Un bacione a tutte!

Des

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics