admin 24 agosto 2010
rossetti

10 tonalità di rossetti smart lipstick di Kiko swatches e reviews

Il prezzo di un rossetto “normale” ovvero diciamo una media fra i vari Chanel, Dior, Lancome e i vari Deborah, Pupa, Collistar, si aggira intorno ai 15/16 euro, ma la peculiarità di questa linea “basica” di Kiko è proprio il prezzo: 2,50 euro ribassati, in questo periodo, a 2 euro l’uno.

Certo: non sono rossetti di qualità pari a Mac, ma offrono un bel range di colori anche molto particolari e la texture è “gestibile”.

La Texture

Con il termine “gestibile” intendo descrivere un tipo di rossetto molto diffuso, ovvero quel genere di stick che non idrata moltissimo e non è eccessivamente coprente, in modo che l’effetto dato sia modulabile sul versante colore e correggibile facilmente su quello dell’idratazione… ovviamente in questi casi io consiglio sempre un balsamo labbra verde o ecobio semplicemente perchè se devo correggere un difetto di idratazione non vado a farlo con un altro prodotto poco idratante magari pieno di siliconi o paraffine.
Inoltre moltissimi di questi rossetti, quasi tutti, sono molto luminosi e shimmer.

I colori

Questa linea in totale offre 30 tonalità diverse, io in questo post ve ne mostrerò 10
(cliccate sulle foto per ingrandirle)

Ecco qui i colori che ho swatchati per voi:

Due dei miei 10 colori sono stati infilati nelle mie palettine che vedete qui sopra a lato, una volta vi scriverò un post in merito, ovviamente solo se vi interessa eh 😉

Cinque dei dieci colori che ho sono sui toni del marrone-bronzo (14,29,31,62,66) , tre sul rosa-viola (32,37,59), uno è un rosa pallidissimo che in realtà sulle labbra risulta una sorta di bianco shimmerissimo (n°58) e uno è un arancio-corallo (numero 79)

Consigli per l’applicazione:

Essendo mediamente coprenti questi colori possono essere mixati fra loro… ok, non sono tinte per labbra o pigmenti o simili, ma per il loro prezzo sono dei prodotti più che buoni!

Ovviamente per avere una maggiore coprenza non c’è solo la possibilità di dare più passate, è ideale anche delineare le labbra con una matita labbra di colore simile a quello del rossetto e riempirle prima di passarci sopra il rossetto.

è ideale usare un pennellino labbra per i colori più scuri, in modo da essere più precise, ma questo vale per l’applicazione di ogni tipo di rossetto scuro.

Ecco alcuni scatti con i rossetti indossati, Simona il n° 37 penso sia proprio quello che ti interessava ^^:

I numeri 58 e 59 sono effettivamente colori estremamente particolari ^^

(le foto con il numero sulla destra sono state aggiunte su richiesta di Alice, ora quelli che vedete sono tutti i colori che ho)

Dove si acquistano:

Questi prodotti sono acquistabili presso i negozi monomarca e su internet al sito www.kikocosmetics.com, dove le spese di spedizione ammontano a circa 6 euro, ma consiglio di pagare in contrassegno perchè l’azienda si affida per la spedizione al corriere Sda, che purtroppo non sempre è professionale ed affidabile…

Nel complesso…

Le mie conclusioni:

Questi rossetti sono molto carini, il voto che assegno è di 4 stelline date soprattutto per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Il mio colore preferito in assoluto è il numero 79, uno splendido colore arancio-corallo estremamente luminoso, ma in generale non c’è un colore che non mi piaccia e che non userò in qualche modo.

Spero come sempre che la review vi sia stata utile, ragazze!

In arrivo nei prossimi giorni

Review di smalti e eyeliner eyeko e rossetti Ellis Faas… lo avete visto nel trucco pinup ^^)

Un bacione, ragazze, alla prossima!

Des

Leave a comment.

Your email address will not be published. Required fields are marked*