Clinique Moisture Surge




Sarebbe ottima, se non mancasse la protezione uvb uva

Buongiorno a tutti.

Innanzitutto grazie mille a tutti coloro che mi seguono =) ! Siete già venti ^^ è un bel feedback: Grazie ancora!

Oggi parliamo di questa crema viso di Clinique, la Moisture Surge extended thirst relief.
La comprai ormai quasi due anni fa, in vista dell'estate, in una profumeria Duglas di Genova (via xx settembre).

Ricordo di aver chiesto alla commessa una crema leggera per l'estate che non mi lucidasse la zona T (ho la pelle misto-secca, ma d'estate mi lucido anch'io se non uso una buona crema e base trucco) ad un prezzo decente (lo aggiunsi quando si avviò verso l'angolo Chanel della profumeria... eh bella, magari :D).
Insomma che approdai a questa crema-gel idratante dall'assorbimento rapido e dalla buona efficacia per quanto riguarda proprio la pelle mista: idrata le zone secche a lungo e non lucida quelle più grasse essendo priva di olii.

Peraltro se ne usa proprio una punta per guancia e questo è il motivo per cui l'ho già usata per un'estate e mezza e vado ad usarla anche quest'anno avendone ancora metà barattolo ;)

Come si presenta

Il prodotto si presenta nella sua scatoletta marchiata Clinique molto semplice (questa marca non punta molto sull'estetica, quanto sulla ricerca e sui test di compatibilità cutanea), dentro troviamo un barattolino di vetro con il tappo avvitato a specchio color argento. Le scritte sono dello stesso colore del tappo.

La crema in sè è color rosa, la texture è liscia, trattandosi di una crema-gel appunto, e molto fresca, ideale per l'estate e il caldo.

L'assorbimento una volta massaggiata in piccola dose sul viso è pressochè immediato ed effettivamente la crema risulta idratante non appesantendo il viso.

Priva di allergenti, testata, priva di profumi e utilizzabile sotto o sopra il makeup quasi come un'acqua termale.

Va bene per tutti i tipi di pelle e d'estate si può usare il piccolo accorgimento di conservarla in frigo per amplificare l'effetto freschezza e l'aria sana e bella della pelle appena applicata =)


Ora le note dolenti

Gli svantaggi di questa crema sono fondamentalmente due, ma notevoli:
  • il prezzo elevato: 35 euro circa a seconda della profumeria per 50ml di prodotto
  • l'assenza totale di protezioni solari, sia dall'invecchiamento della pelle (uva) sia dai danni a breve termine come scottature (uvb).

Come mai marche di questa rilevanza cosmetica mettano ancora in commercio creme prive di protezioni solari per me è un mistero, quando l'ho comprata non ci ho pensato su più di tanto, ero giovine ed ingenua (ahahah), ma ora bado molto di più a questa caratteristica nei cosmetici (fondotinta ad esempio) e nelle creme viso, anche vista la grande offerta della quale via via il mercato dispone.Il sole è un nemico della pelle quasi quanto il fumo, un paio di minuti al giorno di esposizione bastano ad attivare la preziosa vitamina D, non c'è bisogno di abrustolirsi e in compenso se si passa troppo tempo esposti ai suoi raggi senza un'adeguata protezione la pelle ha tutto da perderci, quindi per me l'assenza di protezione uva e uvb è una grossa mancanza, specie a questo prezzo comunque notevole.

Sul loro sito ne dicono

(tratto da www.cliniqueitaly.it)

" * Più idratazione, più a lungo.
Una nuova tecnologia con acceleratori di idratazione e una miscela botanica selezionata permettono di trattenere l’acqua più a lungo nella pelle.
* Assorbimento più rapido
Nuove micro molecole (frammenti di acido jaluronico) permettono una penetrazione più veloce ed efficace.
* Idratazione continua anche con cambiamenti
nel livello di umidità
La pelle si disidrata quando si passa da ambienti umidi ad ambienti secchi con aria condizionata. Nuovi ingredienti selezionati mantengono stabile il livello d’idratazione in tutte le condizioni ambientali.

È molto versatile: usala da sola, insieme a un altro idratante per intensificarne l'azione, o come maschera in strato spesso."

Concludendo cosa ne penso io

Allora: si tratta sicuramente di un'ottima crema viso, una delle migliori che io abbia mai provato, la mancanza di spf e protezione uva mi infastidisce e devo tenerne conto nella mia valutazione, però non posso non valutarla positivamente e consigliarla a chi, ovviamente, abbia però un fondotinta o un siero con protezione solare da applicare in combo con questo prodotto.

Io spero di esservi stata utile, allego le foto e vi auguro buon inizio settimana!
Chao!


 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics