Deborah Shine Tech smalto


deborah shine tech smalto
"Chi bella vuol apparir un poco deve soffrir..."


Rieccoci qui per parlare dello smalto cui avevo accennato nell'opinione che riguarava il solvente Essence: parliamo dello smalto Shine Tech di marca Deborah.

Deborah è una nota marca di cosmetici italiana che produce svariati prodotti per unghie, make up per il viso e per il corpo, creme e accessori vari. Ultimamente è nata una sottomarca che si rivolge ad un target più giovane ancora: la Debby.

Per quanto riguarda questo smalto:

Si tratta del numero 18, che sul sito è chiamato "Sparkling Glam" e viene descritto così:

"Smalto caratterizzato da una formula unica e innovativa: la tecnologia brevettata ad alto contenuto di Nanoparticelle di Ceramica, che assicurano una brillantezza estrema a lunghissima tenuta"
(fonte deborahmilano) In pratica è un nero molto intenso e lucido strapieno di glitterini di moltissimi colori... stupendo, me ne sono innamorata appena l'ho visto.

La confezione è da 8,5 ml e scade come sempre a 36 mesi dall'apertura.

Un colore molto originale, non ne avevo mai visti così in giro, al massimo nero con glitter bianchi e vi assicuro che il risultato è un modern chic che sta bene sia con abiti femminili ed eleganti sia con la semplice tenuta da passeggio.

INCI
Come sempre negli smalti gli ingredienti sono dietro l'etichetta: trovate all'angolo inferiore sinistro una freccina che gira come su se stessa: alzate quell'angolo e troverete gli ingredienti.
In questo caso dietro trovate tutti gli ingredienti, divisi per numero, di tutta la linea Shine Tech, ma siccome è scritto minuscolo e c'è da perderci gli occhi vi riporto qui io i primi ingredienti, solo i primi perchè davvero c'è da impazzire tanto sono scritti piccoli:

Butyl acetate, Ethyl acetate, Nitrocellulose, Tosylamide/Formaldeyd, Acethyl Tributyl Citrate, Isopropyl Alcohol

... sono desolata, ma mi viene mal di testa a leggere. Chi ce l'ha provi e capirà che non è per mancanza di serietà che non riporto la lista completa.

Comunque avete letto quel che è in cima all'INCI e fra gli ingredienti c'è anche la Formaldeyde o un cessore, non ne so molto ma la cosa mi preoccupa, so che non fa bene per niente e che sarebbe da evitare in ogni sua forma.... ecco perché scrivono gli ingredienti così in piccolo. A questo punto ammetto di aver avuto voglia di portarlo indietro, ma ovviamente l'avevo già provato... maledetta onestà a senso unico.

Nell'applicazione, o meglio prima, consiglio come sempre di prendere la sana abitudine di usare una base fortificante prima di applicare un qualunque smalto, specialmente se di colore scuro, figuriamoci poi se ha tutti questi glitter! Questo salverà almeno un po' la vostra unghia sia dagli agenti chimici presenti nelle lacche per unghie sia dal colorito giallastro che viene sempre fuori dopo tante applicazioni colorate. Una sola mano di smalto in questo caso non è ancora intensa come piace a me quindi vado sulle due mani.

Dopo l'applicazione uno strato o due di top coat trasparente aiuta a fare durare più a lungo la nostra manicure.

Il punto debole di questo prodotto arriva ora perché sta... nel toglierlo.

Quando si toglie questo smalto, con il solito cotoncino imbevuto di soluzione solvente, la prima cosa che si nota è che il nero viene via con facilità.
Il problema sorge dopo, quando il cotoncino inizia a rompersi tutto nello sfregamento. Alzando il cotone si nota che sull'unghia sono rimasti solo i glitterini e che fanno una fatica pazzesca ad andarsene, anche usando un nuovo cotoncino e nuovo solvente!
L'unico modo di toglierlo senza impazzire è il famoso metodo con la stagnola, che vi straconsiglio.

Nel complesso promuovo o boccio questo prodotto? 
Lo boccio, sia per via della funesta presenza della formaldeide in inci sia per la difficoltà notevole nella rimozione.


A presto,
Des

 

Des su Instagram

Licensing

Licenza Creative Commons
Trucchi Svelati reviews, makeup and more blog by Des is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.trucchisvelati.it


I diritti d'autore sulla grafica del banner sono riservati e non è pertanto possibile redistribuire, pubblicare, o modificare la grafica senza il consenso scritto dell'autrice.
Per informazioni contattare des@trucchisvelati.it
Ebuzzing - Top dei blog - BellezzaEasy Google PR CheckFollow on Bloglovin

Non sai come iscriverti a Bloglovin'?
Te lo spieghiamo noi in 5 passi!

Analytics